ROSANNA LAMBERTUCCI “QUASI VITTIMA DI TRUFFA”/ “Mia figlia in arresto in Brasile e..”

- Dario D'Angelo

Rosanna Lambertucci: “Mi telefonano dicendo che mia figlia è in arresto in Brasile e mi chiedono soldi per rilasciarla. Io ero pronta a pagare…”

Rosanna Lambertucci
La conduttrice Rosanna Lambertucci

Rosanna Lambertucci vittima di un tentativo di truffa avente come oggetto la figlia, Angelica Amodei. Questo il racconto fatto dalla celebre conduttrice a La vita in diretta: “Alle nove del mattino mi chiama al telefono di casa un certo avvocato Valente e mi dice che mia figlia Angelica mi sta cercando urgentemente. Dopo un po’ mi squilla di nuovo il telefono e stavolta è il consolato d’Italia in Brasile, dove si trovava effettivamente mia figlia“. A questo punto, come riportato da Il Giornale, il piano dei truffatori entra nel vivo, l’obiettivo è quello di estorcere del denaro alla conduttrice facendo leva sulla preoccupazione per la figlia: “La voce mi dice che è in stato di fermo perché ha preso un’auto a noleggio, senza patente perché scaduta, e che siccome le leggi sono molto severe è stata arrestata“. A questo punto i truffatori fanno la loro richiesta: una multa di alcune migliaia di euro in cambio del rilascio della ragazza…

ROSANNA LAMBERTUCCI: “IO QUASI VITTIMA DI UNA TRUFFA”

Rosanna Lambertucci ammette di essere stata disponibile a pagare, complice la preoccupazione della figlia e l’apprensione generata dalle parole delle persone al telefono: “A me è preso un colpo loro: insistono dicendo che bisogna agire immediatamente, che c’è una multa da pagare all’Agenzia delle Entrate da 1400 euro e 1800 euro, e io ero disponibilissima a pagare“. Come si è salvata Rosanna Lambertucci? Grazie al dubbio che potesse trattarsi di una truffa. Così, mentre restava al telefono con i truffatori, la Lambertucci ha avuto anche un pizzico di fortuna: “Ho provato a chiamare mio genero, lì era notte, ma lui mi risponde e mi dice: ‘ma no, Angelica dorme qui accanto a me’. Ho capito che sono diffusissime queste cose ed è per questo che lo sto raccontando. Fate attenzione“. In studio accanto a lei anche la figlia Angelica: la donna ha spiegato come i truffatori avessero orchestrato tutto sui social per far sì che il piano funzionasse alla perfezione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA