ROSITA CELENTANO/ Il duetto con Marco Masini che tutti hanno dimenticato

- Morgan K. Barraco

Rosita Celentano conduce insieme ad Alfonso Signorini su Rete 4 “Una serata bella per te”, il duetto dimenticato con il toscano Marco Masini.

Rosita Celentano
L’attrice e conduttrice Rosita Celentano

Rosita Celentano è la mattatrice della serata “Una serata bella per te, Bigazzi“. Alfonso Signorini svela che la donna, anche se non lo ricordano in molti, ha avuto una collaborazione professionale con Marco Masini. La canzone si chiama “Dal tuo sguardo in poi” scritta proprio da Giancarlo Bigazzi insieme a A.Pintus e G.Celentano. La donna poi scherza con lo straordinario cantante toscano, sottolineando in maniera ironica che è stata lei a ispirarlo per due dei brani più famosi della sua carriera e cioè “Vaffan**lo” e “Bella St**za”. Di sicuro questa grande serata di musica ci ha regalato anche degli splendidi aneddoti che hanno portato il pubblico indietro nel tempo a raccontare quelli che sono stati i personaggi in grado di fare la storia del nostro paese. Tra questi troviamo un grande come Masini che come sempre si pone con grandissima umiltà. (agg. di Matteo Fantozzi)

“AMO I BAMBINI PERCHÈ…”

Rosita Celentano ha deciso da tempo ormai di dedicarsi alla natura e agli animali. Dopo aver vissuto in modo diretto e indiretto il mondo dello spettacolo, la conduttrice ha preso le distanze dal piccolo schermo e ha centellinato le sue apparizioni. Sempre di più, visto che negli ultimi tempi è difficile vederla in tv. Ogni tanto ha rilasciato alcune interviste, come in occasione delle critiche accese che hanno colpito Adrian, l’ultimo show del padre. Anche in quel caso, Rosita ha deciso di difendere il genitore e rispondere a chi ha puntato il dito contro il Molleggiato: ai suoi occhi, sono gli italiani a non essere pronti per un programma così all’avanguardia. La musica invece l’ha sempre avuta nel sangue: “Da piccole”, ha detto tempo fa a Vanity Fair, “io e mia sorella [Rosalinda, ndr] dormivamo in un letto a castello e prima di addormentarci giocavamo al jukebox, vinceva la prima che indovinava il titolo. Musica e natura sono due cose immense, fanno parte di noi. Se esci fuori dal loro ritmo, perdi tutto”. Prima di raggiungere la soglia dei 50 anni, Rosita ha anche trovato l’amore grazie all’incontro con Angelo Vaira. Un vero colpo di scena per la Celentano, ormai rassegnata alla possibilità che la sua anima gemella non esistesse. “Nella mia testa, però, ero serenissima”, ha aggiunto, “non sentivo la pressione. Avevo i miei cani, che per me sono come figli, stavo bene. Poi è arrivato lui”.

ROSITA CELENTANO CONDUCE L’OMAGGIO A GIANCARLO BIGAZZI

Uno splendido scatto di famiglia: questo il regalo che Rosita Celentano ha voluto fare a tutti gli ammiratori negli ultimi giorni. “Gratitudine”, scrive allegando un’istantanea che la vede al fianco dei genitori. La testa poggiata sulla spalla di Adriano Celentano, la mano di Claudia Mori vicino al collo del marito. Clicca qui per guardare la foto di Rosita Celentano. Oggi, domenica 9 agosto 2020, Rosita Celentano sarà inoltre uno dei volti che vedremo a Una serata bella per te, Bigazzi, in replica su Rete 4. Intanto la figlia del Molleggiato continua a fare tuffi nel passato e anche a chiedersi se non sia il caso di cambiare il look. “E se mi ritagliassi i capelli così? Sempre brizzolati ovviamente”, ha chiesto in un altro post a tutti gli ammiratori. A quanto pare in molti sono d’accordo con la possibilità che ritorni ad avere i capelli mossi, lunghi fino alle spalle. E’ stato però un altro post a scaldare i cuori dei fan. Rosita ha rivelato perchè ama i bambini e si è mostrata in qualche tenero momento con Blu Fontana, il figlio di Attilio Fontana e Clizia Fornasier. “Perchè amo i bambini?”, scrive la Celentano, “perchè sono puri, innocenti, spiazzanti, emozionanti e sono nelle nostre mani… come tutto il creato. Ad ogni azione corrisponde una reazione e i bambini sono lo specchio delle nostre azioni. Ti amo Blu, sei speciale perchè hai due genitori e un fratello speciali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA