Rossella Barattolo, compagna Claudio Baglioni/ Ecco come ha conquistato il cantante

- Morgan K. Barraco

Rossella Barattolo, compagna Claudio Baglioni: ecco come è riuscita a conquistare il cuore del grande artista, col suo carattere e la sua bellezza.

claudio baglioni 2019 tv
Claudio Baglioni

Rossella Barattolo è al fianco del compagno Claudio Baglioni fin dagli anni ottanta. Una donna dal fascino indiscutibile e molto sensibile, ma molto riservata. A volte compare con il marito in qualche occasione pubblica, ma questo non vuol dire che ami i riflettori. Da quanto ne sappiamo, è stato il carattere autorevole della donna a far cadere Baglioni in un vortice d’amore senza fine. I pettegolezzi e le critiche però non sono mancati, soprattutto in epoca recente. Lo stesso Claudio è finito al centro di diverse polemiche per via dei ritocchini estetici, un dettaglio che sembra unirlo anche alla consorte. Secondo alcuni, sarebbe addirittura Rossella ad aver fatto più interventi di lifting al volto. Un dubbio che però rimane avvolto dal mistero: nessuno dei due ha mai fatto dichiarazioni in merito, nonostante le evidenti trasformazioni di entrambi nel corso del tempo. Oggi, sabato 30 maggio 2020, Claudio Baglioni sarà uno degli ospiti che vedremo a Gigi, questo sono io, in onda in replica nella prima serata di Rai 1.

Rossella Barattolo, compagna Claudio Baglioni: non sempre è andato tutto a gonfie vele

Fra Rossella Barattolo e Claudio Baglioni non è sempre andato tutto a gonfie vele. I due, diventati collaboratori e poi compagni alcuni decenni fa, hanno vissuto un’altalena di emozioni nel corso del loro longevo amore. “Oggi devo ammettere che mi ha totalmente conquistata con la sua musica”, ha detto Rossella molto tempo fa a Times of Malta, “trovo che sia un musicista incredibile”. Da quanto apprendiamo, marito e moglie sono molto diversi dal punto di vista caratteriale: “Io sono un’estroversa estrema; mentre quando ho incontrato Claudio, lui era un libro chiuso; un introverso, nonostante la sua fama, quando si trattava della sua vita privata. Questo ci ha permesso, in modo naturale e inconscio, a costruire il nostro rapporto, ha bilanciato la nostra diversità diventando la nostra forza”. La Barattolo però è riuscita a farsi strada all’interno di quel guscio e ad entrare a far parte del mondo di Baglioni. Anche se ha iniziato ad essere la sua manager solo dieci anni più tardi l’inizio della loro relazione. Un tassello importante per il loro rapporto, visto che in quell’occasione la moglie del cantante ha potuto conoscere meglio e apprezzare la figura pubblica di Baglioni. “Hanno davvero bisogno di sentire quella fiducia“, ha detto ancora in merito alle persone che accompagnano gli artisti, “Quando ho iniziato a lavorare con Claudio, ero scioccata del fatto che c’erano momenti quando lui si metteva completamente nelle mie mani lasciandosi guidare da me. E’ una responsabilità enorme”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA