ROSSELLA BARATTOLO, COMPAGNA CLAUDIO BAGLIONI/ “Sei mesi divisi per una crisi”

- Elisa Porcelluzzi

Rossella Barattolo è la compagna di Claudio Baglioni. Insieme dal 1994, fanno coppia anche nel lavoro: lei è la manager del cantautore.

claudio_baglioni_rossella_barattolo_compagna_web
Claudio Baglioni e Rossella Barattolo

Nella vita privata di Claudio Baglioni c’è davvero un grande amore, come recita una delle sue canzoni più famose. Lei è Rossella Barattolo, la compagna del celebre cantante che non ama i riflettori ed è per questo che è difficile trovare sue dichiarazioni su questa bellissima storia d’amore che dura da molti anni. Qualche tempo fa ne ha però rilasciata una al Times of Malta ed è in quell’occasione che la Barattolo ha svelato di un periodo di crisi vissuto col cantante. I due hanno vissuto circa sei mesi separati come coppia ma non come colleghi di lavoro. Col tempo i problemi sono però stati risolti dalla coppia che si è riavvicinata in modo definitivo. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Chi è Rossella Barattolo, compagna di Baglioni

Claudio Baglioni è stato sposato fino al 2008 con la prima moglie, Paola Massari. Successivamente, il cantautore ha ufficializzato la sua relazione con Rossella Barattolo, sua manager a partire dagli anni Ottanta. Nonostante la loro convivenza fosse iniziata nel 1994, la loro relazione non è mai stata resa pubblica se non quando Claudio Baglioni ha ufficializzato il divorzio dalla prima moglie con cui ha avuto il figlio Giovanni. Rossella Barattolo, nata a Taranto nel 1958, ha trascorso la sua infanzia tra gli Stati Uniti e il Regno Unito dove si è formata studiando soprattutto marketing. Dopo aver ricoperto un ruolo manageriale all’interno di una multinazionale del settore petrolifero, Baglioni le ha chiesto di lavorare al suo fianco: da allora, cura le pubbliche relazioni per il cantante. “Io sono un’estroversa estrema; mentre quando ho incontrato Claudio, lui era un libro chiuso; un introverso, nonostante la sua fama, quando si trattava della sua vita privata. Questo ci ha permesso, in modo naturale e inconscio, a costruire il nostro rapporto, ha bilanciato la nostra diversità diventando la nostra forza”, ha raccontato la Barattolo nel 2007 a Times of Malta.

Rossella Barattolo: compagna e manager di Claudio Baglioni

Insieme da tanti anni, Claudio Baglioni e Rossella Barattolo non hanno avuti figli: “Non sono mai arrivati, per sfortuna. Abbiamo insistito ma, ad un certo punto, ho gettato la spugna, altrimenti saremmo finiti in un tunnel e avremmo vissuto la nostra relazione soltanto per questo”, ha confessato a Times of Malta. Baglioni ha dedicato molte canzoni alla compagna, tra cui la celebre “Mille giorni di te e di me” del 1990. Sulle pagine di Times of Malta, la manager ha rivelato che la canzone è stata scritto per celebrare il loro amore, dopo una separazione di sei mesi: “Eravamo stati insieme per tre anni e ci stavamo allontanando per il fatto che siamo così diversi. Così sono andata via per alcuni mesi, in tempi in cui i cellulari ancora non esistevano; una cosa meravigliosa che ti permette realmente di vivere il pathos dell’assenza”. Anche “Signora delle ore scure” è dedicata a Rossella. Dal 2003 al 2013 Claudio Baglioni e Rossella Barattolo sono stati impegnati con la Fondazione O’Scia, una onlus che organizzava un festival di musica leggera a Lampedusa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA