Roy De Vita, ex compagno Nancy Brilli/ Sfogo vs De Luca: “Sei l’imitazione di Crozza”

- Raffaele Graziano Flore

Roy De Vita, ex compagno di Nancy Brilli. Il chirurgo plastico napoletano di recente ha attaccato Vincenzo De Luca con l’ironia: “Sei l’imitazione di Crozza…”

Roy De Vita, ex compagno di Nancy Brilli
Roy De Vita, ex compagno di Nancy Brilli (Rai, 2020)

Nel giorno in cui la sua ex compagna Nancy Brilli è ospite a “Verissimo” nel nuovo appuntamento col rotocalco del sabato sulle reti Mediaset, i riflettori si accendono inevitabilmente anche su Roy De Vita, personaggio molto noto alle cronache non solo per la lunghissima relazione ma pure per essere uno stimato chirurgo. Ma chi è Roy De Vita, specialista in chirurgia plastica conosciuto anche all’estero e apprezzato per le sue “mani d’oro” tanto che in passato diverse stelle di Hollywood si sono affidate a lui? Nato a Napoli il 16 novembre 1956, De Vita si era laureato in Medicina nel 1981 presso il principale ateneo partenopeo, prima di diventare assistente ad alcune cattedre e poi specializzarsi in chirurgia plastica. Nel suo prestigioso curriculum ci sono anche collaborazioni al Queen Victoria Hospital prima del ritorno in Italia: ovviamente a far uscire De Vita dal mero ambito professionale e diventare un personaggio pubblico è la relazione con la Brilli, cominciata nel 2002 (quando era già padre di Andrea).

ROY DE VITA E QUELL’IRONIA SU DE LUCA: “SEI L’IMITAZIONE DI CROZZA”

E dopo cosa è accaduto? A quanto si sa la stessa Nancy Brilli è tornata diverse volte sulla rottura con Roy De Vita e i motivi che vi stanno dietro, svelando in alcune circostanze pure qualche retroscena. Ufficialmente i due si sono lasciati nel 2016 dopo che avevano deciso di trascorrere le vacanze separati, primo segnale dell’allontanamento che di lì a poco si sarebbe verificato. A riaccendere l’interesse su di lui a livello pubblico è stata una polemica sotto forma di sfogo che l’ha visto protagonista qualche giorno fa quando si era scagliato contro Vincenzo De Luca, Governatore della sua Campania. In un video messaggio veicolato poi sui social, De Vita ha detto a De Luca che sembrava diventato l’imitazione di Crozza e criticandolo per la sua gestione dell’emergenza Coronavirus in Regione. Secondo il chirurgo i buoni risultati ottenuti durante la prima ondata non sarebbero frutto di una buona gestione ma solo di fortuna e concludeva: “Basta con questa macchietta!”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA