RUDY ZERBI/ “Gerry Scotti regala gioia e serenità, anche se piangiamo spesso insieme”

- Raffaele Graziano Flore

Rudy Zerbi, ospite questo pomeriggio a “Verissimo” su Canale 5. Il giudice di “Tu sì que vales” ha postato una toccante dedica alla nonna: “Il suo sogno era vedermi sulla copertina di…”

Rudy Zerbi
Rudy Zerbi (Web. 2020)

Rudy Zerbi ospite di Verissimo con l’amico e collega Gerry Scotti. “Penso a lui un pò si” – rivela il produttore discografico che è legatissimo allo zio Gerry. “Se noti ho sempre lo stesso sorriso perchè stare vicino a lui ha questo effetto, lui regala questa gioia e serenità. E poi c’è un’altra cosa: Gerry tu hai conosciuto il mio papà prima di me! Se ci pensi è una cosa incredibile, clamorosa. E’ una cosa assurda”. Non solo, il prof di canto di Amici ha anche raccontato i diversi lavori che ha fatto prima di arrivare al successo: “io col motorino con un freddo tremendo, non c’erano ancora i cellulari, con le brioche sotto al braccio. E’ stato un bel momento, un momento in cui sogni di fare qualcosa, anche lavorare tutto il giorno”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Rudy Zerbi dedica alla nonna: “Ovunque tu sia, spero tu possa vedermi ora che…”

Torna questo pomeriggio l’appuntamento con “Verissimo” e nell’oramai abituale rotocalco del weekend in onda su Canale 5 uno degli ospiti di Silvia Toffanin sarà Rudy Zerbi: infatti, direttamente da “Tu sì que vales”, uno dei forrmat di maggior successo delle reti Mediaset, e in compagnia di Gerry Scotti ci sarà il 51enne produttore discografico e conduttore televisivo lodigiano che nel corso dell’ultimo appuntamento era stato protagonista di un curioso quanto macabro fuori programma: Scotti infatti aveva annunciato che il buon Rudy era morto durante la puntata del 10 ottobre scorso (per via della presenza tra i concorrenti di un collezionista di carri funebri) ed ecco che Maria De Filippi ha organizzato un vero e proprio funerale con Zerbi all’interno del carro entrato in studio che…impersonava il morto ma intanto se la rideva di gusto. E poco dopo, rievocando l’episodio sui propri profili social, ha postato alcuni scatti e ha scritto: “È inutile, non vi libererete mai di me” quasi a voler esorcizzare con l’ironia quel momento un po’ lugubre in prima serata…

RUDY ZERBI, DEDICA ALLA NONNA DOPO LA COPERTINA DI “TV SORRISI E CANZONI”

E a proposito dell’attività social di Rudy Zerbi, proprio in vista dell’ospitata di questo pomeriggio a “Verissimo” il giudice di “Tu sì que vales” ha postato un fotomontaggio con il suo volto e quello di Gerry Scotti su uno scatto del serial tv italiano “Kiss Me Licia” tratto dall’indimenticabile cartoon giapponese e con lo stesso Zerbi nei panni di Mirco. Ad ogni modo più interessante, e forse anche di questo si parlerà nell’intervista con la Toffanin, il diretto interessato poco prima aveva pubblicato una foto della copertina del nuovo numero di “Tv Sorrisi e Canzoni” dove era in compagnia di Sabrina Ferilli, Gerry Scotti, Teo Mammuccari e Maria De Filippi: “Uno dei sogni di mia nonna Mira era vedermi un giorno sulla copertina di ‘Sorrisi e Canzoni’. Ovunque tu sia, nonna, spero che tu possa vedermi lì, in mezzo a tutta quella gente brava e importante” ha scritto nella didascalia accanto. E poi ha chiuso il toccante post ringraziando tutti coloro che lo seguono ogni settimana e anche, tra gli altri, il direttore del magazine, Betty Soldati e poi anche la stessa De Filippi che a suo dire l’ha tolto “da una strada qualche anno fa e dato un’opportunità che ancora oggi ritengo incredibile”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA