Argentina-Inghilterra rugby/ ‘Biscotto’ per eliminare il Canada: meta lunga 2 minuti

- Samir Bertolotto

Rugby, Argentina e Inghilterra confezionano il “biscotto” per eliminare il Canada dall’HBSC World 7s Series: Will Homer ci mette 2 minuti e 7 secondi prima di realizzare la meta decisiva.

Inghilterra rugby
Diretta Inghilterra Irlanda rugby, Sei Nazioni (Foto LaPresse)

Rugby, fa discutere il finale di Argentina-Inghilterra

A Tolosa si gioca una tappa delle HBSC World Rugby 7s Series ed in campo ci sono Argentina ed Inghilterra. Ai britannici basta non subire un passivo superiore ai 16 punti per passare il turno successivo e può anche permettersi il lusso della sconfitta. A pochi minuti dalla fine del match, però, gli inglesi si trovano incredibilmente sotto 19-0 nel punteggio, quindi virtualmente eliminati dalla competizione. Sta per accadere l’episodio incriminato, che farà tanto discutere gli amanti del rugby e dello sport in generale, una scena che va contro i valori della competizione.

ARGENTINA INGHILTERRA RUGBY, L’ATTESA DI DUE MINUTI PER POSARE IL PALLONE A TERRA…

Il rugbista inglese Will Homer buca la difesa sudamericana, corre indisturbato fino ai pali della porta e sta per realizzare la meta decisiva per la qualificazione della sua nazionale: all’improvviso, però, si ferma ed attende addirittura 2 minuti e 7 secondi prima di posare il pallone a terra e segnare l’effettivo punto.

Nessun difensore argentino si avvicina in quel lasso di tempo e lo costringe a velocizzare le operazioni, il tempo passa, ed il 19-7 arriva proprio allo scadere del match, non lasciando ulteriore possibilità all’albiceleste di allungare il vantaggio. Il Canada è eliminato, pur avendo gli stessi punti in classifica dell’Inghilterra, proprio a causa di questo biscotto antisportivo confezionato negli ultimi minuti dell’incontro.







© RIPRODUZIONE RISERVATA