Ryan Reynolds/ “In quarantena con mia moglie Blake Lively” (Ricatto d’amore)

- Emanuele Ambrosio

Ryan Reynolds è il protagonista di “Ricatto d’amore”, il film con Sandra Bullock. Intanto l’attore trascorre la quarantena con la moglie Blake Lively

Ryan Reynolds

Ryan Reynolds è il protagonista maschile di “Ricatto d’amore“, il film commedia tramesso martedì 19 maggio 2020 in prima serata su Raiuno. Accanto all’attore, comico, sceneggiatore e produttore cinematografico canadese ci sarà l’attrice Premio Oscar Sandra Bullock in una pellicola romantica campione di incassi al botteghino. Uscito nel 2009, il film diretto da Anne Fletcher è stata una delle commedie romantiche più viste del 2019 complice una storia semplice, ma in cui tutti si possono immedesimare. Ryan, conosciuto per film come “Deadpool”, nella commedia romantica interpreta Andrew, un ragazzo che lavora in una una casa editrice newyorchese. Il suo capo è Margaret (Sandra Bullock), una donna sicura di sé e concentrata sulla sua carriera. Improvvisamente però la donna si troverà ad aver bisogno proprio di Andrew per risolvere una pratica legata al suo visto e per ottenere la cittadinanza americana. Comincia così una storia d’amore fittizia tra i due con un finale davvero inaspettato!

Ryan Reynolds: “Sono in isolamento domiciliare con mia moglie”

Non solo attore e produttore, Ryan Reynolds è conosciuto anche per essere sposato con una delle attrici più belle e desiderate al mondo. Di chi parliamo? Naturalmente della bellissima e biondissima Blake Lively, che ha raggiunto la grandissima popolarità con il ruolo di Serena Van Der Woodsen nella serie cult “Gossip Girl”. La coppia si è conosciuta nel 2011 durante le riprese del film “Lanterna verde” e da allora non si sono mai separati. Nel 2012, infatti, Ryan e Blake si sono sposati e hanno avuto anche due figli: Inez e James. In questi giorni l’attore è intervenuto in diretta a Tonight Show di Jimmy Fallon per parlare della sua quarantena per via dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. “Quando ti dicono che dovrai rimanere in casa per parecchi giorni, è normale scegliere bene le persone con cui trascorrere quel periodo di tempo” – ha precisato l’attore sottolineando – “devi perdere una decisione importante in una frazione di secondo”. L’attore è poi entrato nel dettaglio rivelando: “sono in isolamento domiciliare con mia moglie Blake Lively e le nostre tre figlie, in più c’è mia suocera” – sottolineando poco dopo – “adoro le persone che sono in quarantena con me: non potevo chiedere di meglio”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA