Sagitta Alter, chi è la compagna di Gigi Proietti/ “Si amano come il primo giorno”

- Fabiola Iuliano

Sagitta Alter, chi è la compagna di Gigi Proietti? Ex guida turistica svedese, è accanto al noto attore da ben 57 anni. Il loro amore, infatti, non conosce crisi

Gigi Proietti
Gigi Proietti, ospite di Peter Gomez nella nuova puntata di "La confessione" (Facebook)

Si chiama Sagitta Alter, è un’ex guida turistica svedese e da oltre 50 anni e al fianco di Gigi Proietti. Presenza silenziosa e discreta, la Alter non ha mai amato i riflettori e da sempre accompagna la carriera del suo compagno con discrezione e riserbo. I due si sono conosciuti a Roma quando Proietti aveva soltanto 22 anni. Era il 1962 e l’attore muoveva i suoi primi passi nel mondo della recitazione. Il loro amore, però, ha resistito agli esordi, al successo e alla carriera che da lì a breve avrebbe travolto le loro vite, arricchendosi, nel corso degli anni, con la nascita di due figlie, Carlotta, oggi 38 enne, e Susanna, 40 enne. Gigi Proietti e Sagitta Alter, però, non hanno mai voluto suggellare la loro unione con un matrimonio. A spiegarne i motivi è stato proprio Gigi Proietti in una vecchia invertita concessa a DiPiù: “la verità è che io e Sagitta non ci pensiamo più. Non ci tenevamo particolarmente al matrimonio quando eravamo giovani, ma non lo escludiamo. Chissà, magari un giorno ci guarderemo e ci verrà voglia di compiere anche questo passo”.

“Abbiamo realizzato il traguardo più bello”

Gigi Proietti non ha alcun dubbio, il suo amore con Sagitta Alter non ha bisogno di essere rinnovato attraverso le promesse nuziali. A distanza di 57 anni, il loro rapporto è infatti più che solido che mai e la serenità non li ha mai abbandonati. E poi, ha spiegato l’attore nell’intervista concessa a DiPiù, “il traguardo più bello, quello di costruire una famiglia unita, siamo già riusciti a realizzarlo”. Eppure, tra i due, attualmente esiste un piccolo motivo di scontro, così come racconta la figlia Carlotta in un’intervista riportata da Fanpage.it: “Mia madre ormai è rassegnata alla pigrizia di papà. Ma si arrabbia ancora su come veste. Mio padre – spiega la figlia di Proietti – ad esempio si allaccia la giacca a tre bottoni, dalla prima all’ultima asola. Mamma – conclude – gliela fa aprire. E iniziano a discutere”.

“Si amano come fosse il primo giorno”

Ma qual è il segreto dell’amore che lega Sagitta Alter e Gigi Proietti? Secondo Carlotta Proietti, sarebbero i battibecchi quotidiani: “Lo fanno tutti i giorni. Per stupidaggini. Tengono vivo il rapporto, in questo modo. Ma si vede – aggiunge la figlia di Proietti – che si amano come fosse il primo giorno”. La secondogenita dell’attore svela inoltre le piccole differenze caratteriali tra sua madre e suo padre  raccontando il divertente aneddoto di quando a scuola gli insegnati la beccarono con una sigaretta: “Mamma era davanti la porta, scura in volto. “Ha telefonato la scuola, so che ti hanno scoperta mentre fumavi. E adesso a Papà glielo dici tu”. Andai da mio padre. Bussai alla porta del suo studio. “Devo confessarti una cosa, papà”. Lui stava sfogliando il giornale. Alzò lo sguardo. ‘Dimmi, amore di papà, che c’è?”. “Ecco, vedi… Stamattina a scuola mi hanno scoperta a fumare una sigaretta”. Sorpreso mi domandò: ‘E perché, non si può fumare a scuola?’”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA