Alimenti che rendono la pelle più bella/ Curcuma, frutti rossi e…

- Matteo Fantozzi

Sono diversi gli alimenti che rendono la pelle più bella, andiamo a scoprire quanto evidenziato dalla responsabile di Dermocosmetologia dell’Idi di Roma.

La dieta dei cereali
Alimenti che rendono la pelle più bella (Pixabay, 2018)

Sono diversi gli alimenti che rendono la pelle più bella, andiamo a scoprire quanto evidenziato dalla responsabile di Dermocosmetologia dell’Idi di Roma. La dottoressa Maria Teresa Viviano ha specificato come esistano sette cibi che contribuiscono a migliorare la salute della nostra pelle oltre ovviamente anche al resto dell’organismo. Tra questi troviamo curcuma, frutti rossi, frutta secca, tè verde, alcuni tipi di semi tra cui quelli di lino, cioccolato crudo fondente e cereali integrali. Perché questi alimenti fanno bene alla pelle? La spiegazione è semplice, sono alimenti in grado di avere un effetto antiossidante molto importante e l’assunzione prolungata degli stessi può portare ad avere un aspetto più giovane. Sicuramente è una curiosità interessante che può regalare dei benefici lampanti già ad occhio nudo e ancor di più a livello di salute generale.

Alimenti che rendono la pelle più bella: le spiegazioni della dottoressa Viviano

La Dottoressa Maria Teresa Viviano ha voluto spiegare in maniera approfondita quello che accade quando andiamo ad assumere questi alimenti che rendono la pelle più bella. E’ scesa dunque nei particolari di diversi elementi che andrebbero utilizzati maggiormente. Tra questi uno dei più curiosi è il cioccolato crudo fondente che ha un’attività antiossidante davvero molto importante. Contrasta in più la formazione di radicali liberi grazie ai tanti polifenoli contenuti al suo interno. Questo ci porta a rivalutare parzialmente i dolci che possono fare anche bene se si preparano con gli elementi giusti come cioccolata fondente in polvere, farina integrale, uova e zucchero che deve essere rigorosamente grezzo. Nelle farine integrali poi troviamo il germe del grano che è ricco di tocoferolo o vitamina E che è l’antiossidante per eccellenza e anche questo ha poteri curativi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA