Vegana per 15 anni, torna a dieta con carne/ “Avevo distrutto sistema immunitario…”

- Silvana Palazzo

Vegana per 15 anni, torna a dieta con carne e si sente più sana di prima: “Avevo distrutto sistema immunitario, ora ho risolto i miei problemi di salute…”

nicole carter facebook
Nicole Carter (Facebook)

Torna a mangiare carne dopo aver seguito per 15 anni una dieta vegana e sente di essere più sana. Nicole Carter, la protagonista di questa vicenda, sostiene di aver distrutto il suo sistema immunitario con la dieta vegana, ma da quando è passata ad una dieta “carnivora” sente di avere più energie e di essere più sana. Aveva deciso di cambiare regime alimentare all’età di 18 anni. Col tempo ha cominciato a sviluppare una serie di problemi di salute: dolori articolari, ansia, depressione, stitichezza, insonnia e problemi digestivi. Le è stata poi diagnosticata una colite ulcerosa. Dalle analisi del sangue a cui si era sottoposta emerse che i livelli di ferro e vitamina D erano quasi inesistenti, mentre gli ormoni tiroidei avevano valori bassi nonostante assumesse degli integratori alimentari. «Ho sofferto di calcoli biliari e pancreatite che mi hanno portata alla rimozione della cistifellea nel 2006», ha raccontato la 44enne. «Ero ipoglicemica e senza energie. Ero depressa, soffrivo d’ansia e mi sentivo persa su come migliorare la mia salute».

VEGANA PER 15 ANNI, TORNA A DIETA CON CARNE E SI SENTE SANA

Nicole Carter ha provato di tutto per risolvere i suoi problemi di salute, ma non ci è riuscita fino a quando non ha deciso di lasciare la dieta vegana e provarne una a base di carne. Prima mangiava solo cibi integrali, insalata e frutti di bosco, inoltre aveva eliminato anche zucchero e alcol. Poi la svolta. E ora dice di sentirsi più sana sia dal punto di vista psicologico che fisico. Ha addirittura perso peso, passando da 59 a 53 chili. Dopo aver cominciato a mangiar mezzo chilo di carne rossa al giorno, i sintomi della colite ulcerosa sono migliorati. «La gente pensa che la carne causi il cancro, che provochi colesterolo alto e che possa ucciderti, che provochi il diabete e che sia dannoso per l’ambiente. Niente di tutto questo è vero», ha dichiarato la donna. Ma per lei niente di tutto ciò è vero. «La mia vita è completamente migliorata. La mia salute è migliorata, il mio intestino, la mia energia e il mio umore anche». E tutti i sintomi menzionati sono spariti: «La mia malattia autoimmune è sparita e sono così felice per quello che ho imparato che mi ha portato qui».



© RIPRODUZIONE RISERVATA