Salvini dorme in aereo: ragazza si fa selfie con dito medio/ Bufera sui social

- Davide Giancristofaro Alberti

Salvini dorme in aereo: ragazza si fa selfie con dito medio. Bufera sui social nelle ultime ore a causa di uno scatto un po’ troppo leggero di una giovane

salvini 640x300
Salvini e il selfie della giovane con il dito medio (Twitter)

Matteo Salvini torna nell’occhio del ciclone, ma questa volta, per un dito medio nei suoi confronti. Una giovane ragazza pugliese ha infatti scatenato un’accesa polemica sul web, dopo che la stessa si è scattata un selfie con l’ex ministro dell’interno in aereo. Fino a qui tutto normale se non fosse che il leader del Carroccio stesse dormendo con tanto di bocca aperta, mentre la giovane si è mostrata sorridente con il dito medio alzato. La ragazza, forse anche un po’ ingenuamente, ha ben pensato di pubblicare la foto online, e in breve tempo lo scatto è divenuto virale, facendo il giro del web. Tra l’altro la stessa ha taggato (altra mossa sicuramente “leggera”), proprio Salvini, con l’aggiunta di una serie di cuoricini. A quel punto il leghista si è sentito in dovere di intervenire, ed ha ripubblicato lo scatto sulla propria pagina Twitter, con la didascalia: “Che bello viaggiare in compagnia di personcine educate! E poi magari vanno in piazza per combattere odio, violenza e maleducazione”.

SALVINI DORME IN AEREO: SELFIE CON DITO MEDIO. LA REPLICA DELL’EX MINISTRO

L’account della giovane ragazza pugliese è stato a quel punto preso d’assalto dai follower del leader della Lega, che hanno puntato il dito contro la stessa scrivendo: “Che femminilità…”, “Io a quell’età non mi sarei mai permessa una cosa simile”, “I genitori le diano un po’ di educazione”. Una pioggia di commenti e insulti continui che hanno obbligato la ragazza a chiudere gli account social, senza alcuna replica. Salvini è ripartito poi a fine serata, riprendendo un altro aereo, e pubblicando un selfie sul suo account Twitter in cui ha ironizzato: “Si riparte direzione Roma! Speriamo di avere una vicina di volo educata”. Sulla vicenda è intervenuta anche la giornalista Selvaggia Lucarelli, volto noto delle televisione, che ha avuto una mezza querelle con Cathy La Torre, leader dei diritti LGBT, nonchè promotrice della campagna #odiareticosta. Questi ha ripubblicato lo scatto della giovane con annessa la frase “Io gli avrei mandato un bacione ma si vede che il dito medio va di moda”. Pronta la replica della Lucarelli: “E’ un illecito civile e un civilista dovrebbe saperlo. Fotografare una persona di nascosto e farle il dito medio diffondendo la foto sui social è qualcosa che non andrebbe pubblicizzato come un gesto figo, se si è promotori della campagna #odiareticosta. Così per dire”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA