Sandro Piccinini/ “Sciabolata” sui social: “voglio tornare alle telecronache!”

- Mauro Mantegazza

Sandro Piccinini, appello sui social per il ritorno dopo l’anno sabbatico. Il telecronista risponde agli ammiratori, ma cosa farà?

sandro piccinini
Sandro Piccinini - Twitter

Sandro Piccinini, storico telecronista Mediaset, cosa farà nel suo futuro professionale? Dopo i Mondiali 2018, ultimo atto della sua lunghissima storia come principale voce del calcio sulle reti Mediaset, Piccinini aveva annunciato la volontà di prendersi un anno sabbatico, che però adesso è ormai passato. Dunque Piccinini è pronto a rimettersi in gioco, ma non ha ricevuto offerte in questo periodo e rischia di rimanere a spasso anche per la stagione che ormai di fatto è cominciata. Piccinini sicuramente è stato un punto di riferimento per le generazioni più giovani, cresciute con le sue espressioni che sono entrate nel gergo come “sciabolata morbida”, “mucchio selvaggio” o il sintetico “non va” per un’azione non andata a buon fine. L’addio a Mediaset dopo 34 anni è però ormai definitivo, nonostante il ritorno della Champions League alla tv di Cologno Monzese, dunque Sandro Piccinini dovrebbe trovare una nuova collocazione, che però al momento non si è ancora concretizzata.

SANDRO PICCININI E IL RITORNO: SCAMBIO DI BATTUTE SUI SOCIAL

È stato lo stesso Sandro Piccinini a fare il punto della sua situazione in uno scambio di battute con un account a lui dedicato su Twitter. Gli ammiratori di Piccinini hanno colto l’occasione di un “mucchio selvaggio” in un gioco di Reazione a Catena, il programma pre-serale di Rai Uno, per lanciare l’appello: “Piccinini, torna tra noi ti prego”. Il telecronista ha colto questo invito e ha risposto: “Caro amico mio, vorrei precisare che non dipende solo da me. Dopo l’anno sabbatico sono a disposizione, ma ora devo trovare qualcuno amante del vintage”. Non manca dunque l’autoironia a Piccinini, che si definisce vintage, ma siamo sicuri che anche a 61 anni saprebbe far emozionare gli appassionati. Dopo anni interi a fare telecronache Sandro Piccinini rischia di dover guardare da casa anche questa nuova stagione. A meno che qualche emittente non colga l’occasione di questo appello per rimetterlo in gioco…



© RIPRODUZIONE RISERVATA