Sandro Tonali/ Calciomercato: Inter, Juventus e non solo, c’è anche la Fiorentina!

- Mauro Mantegazza

Sandro Tonali, calciomercato: il centrocampista del Brescia piace a Inter, Juventus e non solo, c’è anche la Fiorentina che ha presentato un’offerta

Tonali Juventus Inter
Sandro Tonali (Foto repertorio LaPresse)

Sappiamo che Sandro Tonali è un nome già bollente verso il calciomercato estivo, quando il giovane centrocampista quasi certamente lascerà il Brescia – a maggior ragione se le Rondinelle dovessero retrocedere. Sappiamo pure che Inter e Juventus sono in primo piano, tanto che Tonali potrebbe essere uno dei tanti motivi di scontro fra le due grandi rivali in lotta pure per lo scudetto, però attenzione perché nerazzurri e bianconeri non sono le uniche squadre sulle tracce di Sandro Tonali. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, a gennaio la Fiorentina ha provato ad anticipare tutti. Il club di Rocco Commisso, attraverso i dirigenti Joe Barone e Daniele Pradè, ha offerto alle Rondinelle 50 milioni di euro per il centrocampista. Una cifra altissima per le casse del club viola, il cui progetto è di fatto appena nato, che dimostra però quanto la Fiorentina creda in Tonali. Tuttavia il club di Massimo Cellino ha risposto con un no secco, appunto perché il centrocampista è fondamentale nella lotta salvezza e di conseguenza il Brescia non lo avrebbe mai fatto partire già a gennaio.

SANDRO TONALI: LA FIORENTINA SFIDA INTER E JUVENTUS

Vedremo dunque se in estate la Fiorentina potrà ancora inserirsi per Sandro Tonali: la destinazione toscana potrebbe comunque essere intrigante, perché in riva all’Arno Tonali sarebbe sicuramente al centro dell’ambizioso progetto di crescita della Fiorentina di Rocco Commisso, anche se naturalmente Inter e Juventus potranno mettere sul piatto la partecipazione alla Champions League e forse offerte economicamente superiori, sia per il Brescia sia per lo stesso giocatore. La cosa certa è che Tonali piace davvero a tutti e questa è una ottima notizia per le Rondinelle, perché se si dovesse scatenare un’asta il prezzo del cartellino di Tonali potrebbe lievitare. Nel frattempo Sandro pensa alla salvezza da provare a raggiungere e magari anche a un sogno chiamato Euro 2020, che sarebbe davvero un grande successo per un ragazzo di 20 anni, dunque ancora ampiamente in età da Under 21. Sono mesi intriganti dunque quelli che attendono Sandro Tonali…

© RIPRODUZIONE RISERVATA