Sangiovanni/ “Farfalle? Incredibile che una mia canzone sia arrivata fino in Corea”

- Emanuele Ambrosio

Sangiovanni torna ospite di Battiti Live con il suo ultimo singolo “Scossa” reduce dal successo di “Farfalle” arrivato fino in Corea

sangiovanni capelli 640x300
Sangiovanni

Sangiovanni: “Amici mi ha formato molto, sia dal punto di vista artistico che umano”

Sangiovanni torna ospite di Battiti Live con il suo ultimo singolo “Scossa” reduce dal successo di “Farfalle” arrivato fino in Corea. Proprio così il cantante di Amici ne ha fatta di strada in soli due anni: prima il successo nel talento show di Maria De Filippi, poi la conquista delle classifiche con “Malibù” fino alla prima partecipazione al Festival di Sanremo con “Farfalle”. Dopo la partecipazione a Sanremo 2022 ha pubblicato il suo primo album di inediti dal titolo “Cadere Volare” che sta presentando dal vivo in un breve tour in giro per l’Italia. Tutto è iniziato grazie ad un concerto di Jovanotti come ha raccontato proprio il giovane cantante dalle pagine del Corriere: “prima di cominciare a fare musica non ho visto molti live. Jovanotti è stato il mio primo concerto, poi ho visto Carl Brave e Sfera Ebbasta a Londra. Da quando ho iniziato a fare musica ce ne sono stati molti, come il Jova Beach Party, dove anche ho cantato. È stato un evento incredibile e spettacolare, vi ho trovato molti spunti per migliorarmi”.

La svolta è arrivata con Amici di Maria De Filippi: “mi ha formato molto, sia dal punto di vista artistico che umano. Ho imparato a cucinare, a convivere, a responsabilizzarmi ma anche a cantare meglio e scrivere tanto. È una parte importante della mia formazione, ma uno con il talento ci nasce”.

Sangiovanni dopo Sanremo: “Farfalle” in Spagna e Corea

Dopo il secondo posto ad Amici di Maria De Filippi e il successo in radio, Sangiovanni è approdato al Festival di Sanremo 2022 in gara con il brano “Farfalle”. Sulla kermesse ha detto: “mi piacciono molto i contesti che ti permettono di migliorare e di confrontarsi con altri artisti: è un’esperienza che ripeterei. Poi sono molto soddisfatto perché Farfalle è andato bene e la mia voglia di comunicare è stata ascoltata e capita”. Dopo Sanremo ha deciso di cambiare look tagliandosi a zero i capelli: “non mi sentivo più a mio agio con i capelli lunghi, erano diventati pesanti ed essendo sempre in giro era difficile tenerli curati così li ho tagliati”.

Il successo di Farfalle non si è fermato solo all’Italia, visto che il cantante ha inciso una versione spagnola dal titolo “Mariposa”: “la collaborazione è nata in modo molto naturale perché volevo provare a fare un pezzo che potesse funzionare in quel mercato e Aitana voleva essere conosciuta in Italia. Lei è stata super disponibile, sono andato in Spagna a registrare il video del pezzo ed è stato tutto molto bello”. Non solo, Farfalle ha varcato anche i confini internazionali visto che è stata realizzata una cover in Corea del Sud: “è stata cantata dalle Ive, che hanno un grosso seguito. Incredibile che una mia canzone sia arrivata fino in Corea, una cosa inimmaginabile”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA