Sanremese Folgore Caratese/ Risultato finale 1-0: decide il gol di Scalzi al 45′

- Claudio Franceschini

Sanremese Folgore Caratese info streaming video e tv: probabili formazioni, orario e risultato della partita del Comunale di Sanremo, semifinale di andata nella Coppa Italia Serie D.

Sanremese calcio
(da facebook.com/sanremesecalcio)

Sanremese Folgore Caratese 1-0: il risultato finale della semifinale d’andata della Coppa Italia di Serie D premia i padroni di casa liguri della Sanremese nel confronto con i lombardi della Folgore Caratese, che comunque restano in corsa considerando pure che avranno il match di ritorno in casa propria da sfruttare per cercare la rimonta. Il gol decisivo è arrivato proprio in dirittura d’arrivo del primo tempo, cioè al 45’ minuto di gioco, quando il gol di Scalzi ha portato in vantaggio i padroni di casa della Sanremese, che poi hanno portato a termine la vittoria e nel recupero del secondo tempo la Folgore Caratese si è ritrovata pure in dieci uomini a causa di una espulsione. Per i lombardi finali complicati dunque e strada in salita verso il ritorno… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Comincia la diretta tra Sanremese e Folgore Caratese, atteso match di andata per le semifinali della Coppa Italia di Serie D: prima però del fischio d’inizio è certo bene anche prendere in esame lo storico che interessa i due club, oggi in campo. Dati alla mano notiamo infatti che tale scontro diretto non risulta inedito, ma pure i due club si sono affrontati a viso aperto nella precedente stagione regolare della Serie D. Nel campionato 2018-2019 ecco che allora ben ci ricordiamo del pareggio per 1-1 ottenuto nel turno di andata in casa della Sanremese: al ritorno fu la Folgore Caratese a trovare la vittoria di fronte al pubblico di casa, e pure col risultato di 3-2. Non per questo dato in ogni caso, oggi la Sanremese sarà la sfavorita dal pronostico. Non ci resta ora che dare la parola al campo: si gioca! (agg Michela Colombo)

LA SFIDA DI OGGI

Sanremese Folgore Caratese è la prima semifinale di Coppa Italia Serie D 2019-2020: la partita si gioca alla ore 14:30 di mercoledì 29 gennaio presso il comunale di Sanremo. Si tratta della sfida di andata, visto che il ritorno verrà disputato tra 14 giorni; la Sanremese, che si è qualificata battendo il Seravezza Pozzi (in trasferta) ai calci di rigore, vive un periodo complesso nel girone A di campionato, la sconfitta di Vado è stata la terza nelle ultime quattro partite e la vittoria manca da cinque turni. Prima, i liguri erano primi in classifica: oggi non farebbero nemmeno i playoff. La Folgore Caratese nel turno precedente di Coppa Italia Serie D ha battuto 2-1 l’Union Feltre, risultando l’unica squadra a ottenere il successo nei 90 minuti; nel girone B del campionato arriva da due sconfitte in serie e ha un punto da recuperare per entrare nelle prime cinque della classifica. Sarà dunque una partita molto interessante ed incerta, tra due squadre che sperano di sollevare il trofeo a fine stagione: mentre aspettiamo il calcio d’inizio, possiamo fare una rapida valutazione circa le probabili formazioni della semifinale di andata leggendo in maniera più approfondita le scelte da parte dei due allenatori.

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile seguire Sanremese Folgore Caratese, che non verrà trasmessa sui canali della nostra televisione: non avrete a disposizione nemmeno uno streaming video ufficiale per questa semifinale di Coppa Italia Serie D, dunque l’unico modo per ottenere informazioni utili circa le due squadre impegnate in campo è quello di rivolgersi agli account che le società mettono a disposizione sui social network (in particolare Facebook e Twitter), ovviamente consultabili gratuitamente.

PROBABILI FORMAZIONI SANREMESE FOLGORE CARATESE

Per Sanremese Folgore Caratese, i liguri optano per il rombo di centrocampo: Taddei è il vertice basso mentre davanti a lui opererà Calderone, che dovrà innescare i due attaccanti Scalzi e Colombi. Gli interni di centrocampo dovrebbero essere ancora Gagliardi e Fenati, mentre alle spalle di questo reparto ci sarà una difesa comandata dai centrali Bregliano e Gagliardini che proteggeranno il portiere Caruso, i terzini usciranno dal ballottaggio a tre fra Scarella, Gerace e Maggi che eventualmente potrebbe percorrere la corsia sinistra. Gli ospiti dovrebbero essere disposti con un 4-3-3: in porta va Cortinovis, davanti a lui due centrali come Marconi e Parenti mentre saranno Agnelli e Derosa a correre sulle fasce laterali. Ciko rappresenterà il vertice basso di un centrocampo che sarà completato dalle mezzali Di Stefano e Troiano, nel tridente offensivo spazio per gli esterni Kyeremateng e Valotti che andranno a supporto della prima punta Bartulovic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA