Sanremo 2020, prima serata/ Classifica parziale, scaletta cantanti: Le Vibrazioni, Elodie, Diodato al top!

- Stella Dibenedetto

Diretta Sanremo 2020: classifica prima serata 4 febbraio e scaletta cantanti. Il sogno di Tiziano Ferro su Mia Martini e la grande emozione.

sanremo 2020 min1 640x300
Sanremo 2020 - Foto Instagram

CLASSIFICA PROVVISORIA DELLA PRIMA PUNTATA DEL FESTIVAL 2020

Si conclude la prima puntata del Festival di Sanremo 2020 e come da tradizione arriva anche la classifica provvisoria basata questa volta sulla votazione della giuria demoscopica: 12 Bugo e Morgan, 11 Riki, 10 Rita Pavone, 9 Achille Lauro, 8 Anastasio, 7 Raphael Gualazzi, 6 Alberto Urso, 5 Marco Masini, 4 Irene Grandi, 3 Diodato, 2 Elodie, 1 Le Vibrazioni. I primi dati regalano grandi sorprese, dalla premiazione di una prestazione discutibile come quella di Elodie che si è dovuta misurare su una canzone non proprio adatta la suo modo di cantare come il primo posto de Le Vibrazioni che secondo molti utenti sul web devono ringraziare il caso Clizia Incorvia se si trovano in testa. Sono solo i dati parziali ma sicuramente danno una prima chiave di lettura della presa delle canzoni sulle persone.

COME SEGUIRE LA DIRETTA STREAMING DI SANREMO 2020

Il Festival di Sanremo 2020 può essere seguito in diretta in tv sintonizzandosi su Raiuno, ma anche in diretta streaming che comincerà in contemporanea con quella di Rai1, quindi subito dopo il PrimaFestival. Per seguire il Festival in streaming basta collegarsi al sito RaiPlay o scaricare l’apposita applicazione disponibile per tutti i dispositivi, Android e iOS. Il Festival sarà anche in diretta radio. Su Radio2 il Festival sarà raccontato simultaneamente alla diretta su Raiuno dalle voci di Ema Stokholma, Gino Castaldo e Andrea Delogu.

RULA JEBREAL E “LA CURA”

Rula Jebreal recita “La cura” di Franco Battiato al Festival di Sanremo 2020, affrontando un tema molto delicato che ci porta indietro al suo passato e lasciando il Teatro Ariston letteralmente senza parole. La donna mostra una grande personalità e un cuore al di sopra della media, Amadeus è a bordo del palco e si mostra decisamente commosso. Rula prende poi in mano “Sally” di Vasco Rossi, altra canzone che chiama in scena le donne e la loro grandissima forza: “Quante volte siamo state Sally? Quante donne venivano schiacciate senza nessuna colpa”. Rula cita la violenza subita da Franca Rame che scrisse un monologo dal titolo “Lo stupro” che ha colpito l’attenzione del nostro paese, lasciandolo senza fiato. La richiesta finale della Jebreal è di avere rispetto sempre e comunque delle donne. Lancia poi uno sguardo alla figlia che le ha dato la forza di essere la splendida donna che è oggi. (agg. di Matteo Fantozzi)

ACHILLE LAURO SI SPOGLIA

Achille Lauro fa gridare allo scandalo al Festival di Sanremo 2020. L’artista porta sul palcoscenico il suo nuovo brano, “Me ne frego”, vestito con una sorta di tunica nera con dei disegni in oro a colorarla. Mentre inizia a cantare improvvisamente la fa cadere spogliandosi e rimanendo solo con un costumino attillato dorato che dà l’impressione di vederlo senza vestiti. Il pubblico rimane scioccato, mentre il più entusiasta è Fiorello che dopo l’esibizione sale sul palcoscenico per fare una foto insieme al trapper. Se con Rolls Royce l’anno passato aveva fatto storcere il naso alla critica, stavolta si è spinto ancora più in là anche perché ha fatto questo gesto in un orario ancora di fascia protetta, superate da poco le 22.00. Sui social intanto iniziano le prese in giro, tra cui quelle dei The Jackal che accostandolo alle star del Superbowl fanno vedere come con quei colori Lauro non avrebbe di certo sfigurato. (agg. di Matteo Fantozzi)

ARRIVA TIZIANO FERRO

Dopo l’intervento di Fiorello, Amedeus apre ufficialmente la gara del Festival di Sanremo, partendo da quella delle Nuove Proposte. Le prime due sfide vedono Eugenio in via di gioia contro Tecla (con la vittoria di questa seconda artista) e Fadi contro Leo Gassmann (con la vittoria di questo secondo). Piccolo break pubblicitario per dare poi spazio alla gara dei Big ma non prima di aver presentato il primo grande ospite di Sanremo, che farà la sua comparsa sul palco per tutte e cinque le puntate della kermesse: Tiziano Ferro. Con “Nel blu dipinto di blu” e smoking, Tiziano fa il suo ingresso dalle famose scale e scalda la platea, annunciando che saranno tanti i brani che esibirà nel corso di queste puntate. Salutato Ferro, ha il via la gara dei Big con Irene Grandi. (Aggiornamento di Anna Montesano)

SANREMO 2020, AMADEUS E FIORELLO DANNO IL VIA ALLO SHOW!

Inizia col monologo di Fiorello la nuova edizione del Festival di Sanremo. Poi ecco arrivare Amadeus in outfit scintillante. Tra i due uno scambio di battute: “Tutta la serata sarà così, io entro e annuncio lui, poi esco e lui annuncia me, e così via all’infinito.. che pal*e!” scherza Fiorello. I due ricordano insieme i bei tempi andati, come gli anni alla guida del Festivalbar: “Lì alla prima puntata già sapevi che Eros Ramazzotti ad esempio vinceva all’ultima puntata”. I ricordi dei due sono tanti, la nostalgia la fa da padrone ma sempre in tono scherzoso. Poi Amadeus saluta tra i grandi applausi del pubblico l’amico e collega e dà il via ufficialmente la gara dei giovani di questa edizione del Festival di Sanremo. Solo alla fine di questa prima manche avrà inizio la gara dei Big. (Aggiornamento di Anna Montesano)

SARÀ “IL FESTIVAL DELLE DONNE”

“Finalmente è il 4 febbraio, non vedo l’ora di iniziare questo Festival: inizia la festa.” Queste le parole di un entusiasta Amadeus che tra pochissimo darà il via alla 70esima edizione del Festival di Sanremo. Il web è già trepidante e attende con ansia di commentare outfit ed esibizioni, ma sono soprattutto gaffe ed errori ad essere attesi. D’altronde, quando si tratta del Festival, non mancano mai. Saranno però le donne le vere protagoniste di questa kermesse. Lo stesso Amadeus ha sottolineato: “Ho avuto fin da subito, da ottobre, il desiderio, per i 70 anni di questo Festival, di avere una presenza femminile di altissimo valore, in tutti i settori. Volevo che questo Festival fosse all’insegna delle donne, delle storie, della leggerezza ma anche di storie importanti.” ha ammesso. Infatti la prima serata parte col botto: “Sono fiero e onorato di avere tante donne nel mio festival e fiero e onorato di iniziare con Rula Jebreal e Diletta Leotta”, ha concluso il direttore artistico. (Aggiornamento di Anna Montesano)

SCALETTA SANREMO 2020, ORDINE DI APPARIZIONE DEI CANTANTI BIG IN GARA

A rivelare qualche novità in più sulla prima serata di Sanremo 2020 è proprio Amadeus in conferenza stampa. Novità rispetto agli spoiler dei giorni scorsi? Tante così come i dettagli rivelati dalla scaletta dell’uscita dei big in gara oggi e finendo alla sfida dei giovani che dovranno scontrarsi come in un vero e proprio reality. In particolare, secondo quanto annunciato in conferenza stampa le nuove proposte si scontreranno così: Eugenio in Via di Gioia – Tecla e Insolia Fadi andrà allo scontro con Leo Gassmann. Per quel che riguarda i big, in gara ci saranno 14 big e, in particolare, l’ordine di uscita è stato così annunciato: Irene Grandi, Marco Masini, Rita Pavone, Achille Lauro, Diodato, Le Vibrazioni, Anastasio, Elodie, Bugatti e Morgan, Alberto Urso, Riki e Raphael Gualazzi. Non c’è bisogno di dire che in molti hanno già criticato l’ordine di uscita non gradendo il fatto che i “giovani” dei big escano a tarda notte mentre i senior all’inizio della puntata, ci sarà un piano in tutto questo oppure no? Forse si vogliono usare i giovani per tenere incollati i fan fino alla fine e garantirsi gli ascolti? (Hedda Hopper)

AMADEUS E FIORELLO GIA’ PROMOSSI PRIMA DEL DEBUTTO DI SANREMO 2020?

Il momento clou è arrivato. Questa sera qualcuno si piazzerà davanti allo schermo per parlare male di Amadeus e del suo Festival di Sanremo 2020, altri diranno sui social di non volersi abbassare a tanto e altri ancora staranno fermi ad ascoltare le 24 canzoni e gustarsi un’edizione che si annuncia come divertente e popolare. Amadeus ha già dato la sua impronta a questa edizione e Fiorello lo ha spiegato bene in collegamento con Fabio Fazio alla domenica sera: “Io sono sudato e preoccupato e lui che è il direttore artistico sta seduto in platea e se ne frega, non sa nemmeno i nomi degli ospiti e la scaletta”. Le risate non sono mancate per questa sua presentazione ma tutti sono convinti che una coppia così leggera e comica, legata insieme da un’alchimia e un’amicizia di anni, non possa far altro che bene a questo Festival di Sanremo 2020 che arriva in tv con una versione svecchiata rispetto al passato sia per quanto riguarda la conduzione e sia per quelle che sono le canzoni che saranno svelate tra stasera e domani per la prima volta. Le polemiche non sono mancate e non mancheranno ma sicuramente l’ultima parola sulla nuova edizione e sulla coppia Amadeus-Fiorello toccherà agli ascolti domani mattina. (Hedda Hopper)

ANTICIPAZIONI SANREMO 2020 PRIMA SERATA

L’attesa è finalmente finita. Oggi, martedì 4 febbraio, alle 20.30 su Raiuno, subito dopo l’edizione delle 20 del telegiornale, Amadeus condurrà la prima serata del Festival di Sanremo 2020. Il conduttore e direttore artistico della settantesima edizione del Festival darà il via a quella che sarà una vera e propria festa della musica italiana. Sul palco del Teatro Ariston, Amadeus non sarà da solo. In ogni serata, Amadeus avrà al proprio fianco delle co-conduttrici diverse. Ad aprire le danze saranno la bellissima Diletta Leotta che torna sul palco dell’Ariston dopo essere stata ospite di Carlo Conti nell’edizione 2017 e la bellissima Rula Jebreal, la giornalista e scrittrice palestinese con cittadinanza israeliana naturalizzata italiana  la cui presenza, inizialmente, ha scatenato diverse polemiche. A rendere più frizzante l’atmosfera del Festival, poi, sarà la presenza di Tiziano Ferro e Fiorello che daranno vita ad imperdibili momenti musicali e di spettacolo vero e proprio.

SCALETTA CANTANTI BIG PRIMA SERATA SANREMO 2020

Durante la prima serata del Festival di Sanremo 2020, sul palco del Teatro Arisaton, si esibiranno 4 giovani e 12 big. Per le Nuove Proposte si esibiranno gli Eugenio in via di gioia, Fadi, Leo Gassmann, Tecla Insolia; per i Big, invece, saliranno sul palco Achille Lauro (Me ne frego), Anastasio (Rosso di rabbia), Bugo e Morgan (Sincero), Diodato (Fai rumore),Elodie (Andromeda), Irene Grandi (Finalmente io), Rapahel Gualazzi (Carioca), Marco Masini (Il confronto), Rita Pavone (Niente – Resilienza 74), Riki (Lo sappiamo entrambi), Le Vibrazioni (Dov’è), Alberto Urso (Il sole a Est). Le giurie del Festival di Sanremo 2020 sono quattro: demoscopica, sala stampa, televoto e orchestra. Questa sera, i 12 Big saranno giudicati dalla sola giuria Demoscopica. Sarà così stilata una classifica parziale che sarà integrata con le esibizioni della seconda serata. I quattro giovani delle Nuove proposte saranno giudicati sempre dalla giuria Demoscopica, ma non sarà stilata una classifica parziale. Dei quattro, infatti, due saranno eliminati mentre gli altri due accederanno alla gara della quarta serata.

SANREMO 2020: GLI OSPITI DELLA PRIMA SERATA 4 FEBBRAIO

Sono soprattutto italiani i grandi ospiti della 70esima edizione del Festival di Sanremo. Questa sera, saliranno sul palco del Teatro Ariston Al Bano e Romina che si esibiranno con un brano inedito scritto da Cristiano Malgioglio. Spazio, poi, al cast dell’ultimo film di Gabriele Muccino Gli Anni Più Belli, al cinema dal 13 febbraio. Sul palco dell’Ariston ci saranno così Pier Francesco Favino, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria ed Emma Marrone che si esibirà poi dal vivo con un brano estratto dal suo ultimo album “Fortuna” e con un meedley dei suoi più grandi successi. Durante la serata, poi, grande spazio a Tiziano Ferro e Fiorello. Quest’ultimo, in conferenza stampa, non ha svelato assolutamente nulla su quello che sarà il suo ruolo. “Ho una libertà, mi sento rilassato. Io potrò dare una mano, farò un po’ la prima, un po’ la seconda, giovedì magari mi riposo, poi torno venerdì e la finale vediamo..”, ha spiegato lo showman.





© RIPRODUZIONE RISERVATA