SANREMO 2021 CON AMADEUS E FIORELLO/ “Sarà l’edizione della ripartenza”

- Carmine Massimo Balsamo

Importanti novità sul Festival di Sanremo 2021: il direttore Coletta ha confermato il tandem Amadeus-Fiorello alla conduzione. Ma non solo…

sanremo 2021
Fiorello e Amadeus sul palco di Sanremo (Foto LaPresse)

Dopo l’annuncio del direttore Stefano Coletta, è toccato ad Amadeus prendere la parola sul Festival di Sanremo 2021. Il conduttore di casa Rai ha rilasciato un’intervista ai microfoni dell’Ansa: «Il festival 2021 non sarà il mio Sanremo bis, ma la prima edizione post-Covid: una vera e propria ripartenza non solo per il mondo della televisione, ma anche della musica che ha tanto risentito in negativo di tutto questo periodo». Amadeus si è detto felicissimo della riconferma nel ruolo di direttore artistico e conduttore, ringraziando i vertici Rai per la scelta. Amadeus ha poi annunciato di aver lavorato da metà maggio sulla stesura del nuovo regolamento della kermesse, presentato al direttore di Rai1 Stefano Coletta e ai suoi vice il 23 giugno, insieme alla scenografia preparata da Stefano Castelli, con Stefano Vicario alla regia e il direttore della fotografia Mario Catapano. (Aggiornamento di MB)

SANREMO 2021, GLI ANNUNCI DI STEFANO COLETTA

La notizia era nell’aria da diverse settimane, se non mesi, ma alla presentazione dei palinsesti Rai è arrivata l’ufficialità: Amadeus e Fiorello al timone anche del Festival di Sanremo 2021. Dopo il successo dell’edizione 2020, la coppia di amici ha accettato la sfida di condurre il primo Festival dell’era post-Covid. «Sanremo 2021 sarà di nuovo affidato al direttore artistico Amadeus, una persona misurata, garbata ed un grande intrattenitore. Ha fatto un grande lavoro di selezione dei brani e insieme a lui ci sarà il grande Fiorello», l’annuncio del direttore di Rai 1, Stefano Coletta: «Sarà un Sanremo che riaprirà la nostra normalità, viva Sanremo!». Un’altra novità è legata alle date della kermesse del prossimo anno: l’appuntamento con l’Ariston slitterà nella settimana del 2-6 affinchè «si possa svolgere in sicurezza e in condizioni di normalità».

SANREMO 2021, IL RITORNO DI AMADEUS-FIORELLO E LE NUOVE DATE

Nel corso della presentazione dei palinsesti Rai per la nuova stagione, Coletta ha messo in risalto che la Rai sta valutando alternative nel caso in cui l’emergenza non sia finita: «Ma per noi Sanremo 2021 è quella formula lì e puntiamo a farlo come siamo abituati». Come dicevamo, la riconferma di Amadeus e Fiorello alla conduzione era nell’aria da diverso tempo e lo stesso conduttore aveva rivelato ai microfoni di Domenica In: «Sto lavorando al primo Festival di Sanremo dopo il coronavirus». Amadeus aveva inoltre evidenziato: «Sono sincero: una volta ho detto che al primo Sanremo non si dice di no, al secondo si risponde “ci penso”. Ma il prossimo, quello del 2021, non sarebbe il secondo: sarebbe il primo dopo l’emergenza Covid-19». La prima di una lunga serie di annunci da qui a marzo 2021, quando è  previsto l’appuntamento con la kermesse canora più amata dagli italiani…

© RIPRODUZIONE RISERVATA