SANREMO GIOVANI 2019/ Diretta: i vincitori sono Leo Gassman, Fadi, Fasma e…

- Stella Dibenedetto

Sanremo Giovani 2019: finalisti, vincitori e giuria. Trionfano Leo Gassman, Fadi, Fasma, Marco Sentieri ed Eugenio in Via Di Gioia.

sanremo giovani 2020 min 640x300
Sanremo Giovani 2019 - Foto Rai

SANREMO GIOVANI 2019 DIRETTA FINALE

Sono Leo Gassman, Fadi, Marco Sentieri, Fasma ed Eugenio in Via Di Gioia i concorrenti di Sanremo Giovani 2019 che, nel corso di questa finale, si sono guadagnati un pass per il Festival di Sanremo dei ‘big’. Dai cinque duelli sono venuti fuori altrettanti vincitori, quattro cantanti più un gruppo molto diversi tra loro per genere e sonorità. Spicca un dato su tutti: tra gli artisti che hanno vinto, non c’è nemmeno una donna. Era già una finale tutta al maschile, con Shari unica ragazza, dunque è un dato che non stupisce più di tanto. Di polemiche particolari, non se ne sono evidenziate poi molte. I giudici hanno soltanto accennato al fatto che Leo Gassman potesse passare per il raccomandato della situazione (dal momento che le loro preferenze sono andate quasi unanimemente a lui); un po’ duro il giudizio di Piero Chiambretti nei confronti dello sfidante Thomas, che ha definito il brano di quest’ultimo per niente sanremese e dunque non meritevole di vittoria. Critiche anche da Gigi D’Alessio nei confronti di Fasma e del suo uso eccessivo dell’autotune. (agg. di Rossella Pastore)

GLI ESITI DEI DUELLI

Vittoria un po’ scontata di Gassman, si passa alla seconda sfida tra Réclame e Fadi. Il tempo tra il primo e il secondo duello è occupato da un colloquio confidenziale di Amadeus con i suoi giurati. Insieme a Pippo Baudo e agli altri, il conduttore rievoca i momenti più significativi dei vecchi Festival di Sanremo (comprese le loro scoperte). Fadi riesce subito a conquistare la giuria dei vip di Sanremo Giovani 2019 con il suo forte uso della modulazione della voce. La prova dei Réclame non convince, il cantante sembra poco sicuro e spesso da l’idea di steccare. Non proprio una grande serata per loro che sono eliminati senza rimpianti. Duello particolare quello invece tra Shari e Marco Sentieri, con la giovane cantante che con la sua bella voce sta suonando su tutte le radio grazie al recente feat. con Benji e Fede nel singolo ‘Sale’. Questa notorietà non le basta contro Marco Sentieri che con la sua “Billy Blu” strappa all’ultimo l’accesso al Festival di Sanremo.

X FACTOR VS AMICI: LEO GASSMAN PASSA CONTRO THOMAS!

Thomas e Leo Gassman sono i primi protagonisti dei duelli di Sanremo Giovani 2019. Leo parte favorito, ma Thomas ha dalla sua sia la giuria demoscopica che il pubblico a casa (il televoto). Il verdetto finale spetta comunque alla giuria vip composta da Antonella Clerici, Gigi D’Alessio, Carlo Conti, Piero Chiambretti e Pippo Baudo. Conti è l’unico ad allinearsi al parere del pubblico e schierarsi apertamente con Thomas. Sarà il ritmo anni Ottanta, sarà lo stile un po’ funky; fatto sta che Carlo appare letteralmente conquistato dalla sua musica. Di contro, Antonella Clerici manifesta un’evidente preferenza per Leo Gassman. La Clerici, cuore di mamma, si lascia conquistare dalla sua faccia pulita e dal suo appeal da cantautore impegnato. Ma c’è anche da dire che i due si conoscevano già prima di questa gara. Conflitto d’interessi? Probabile, ma confidiamo nella buona fede di tutti. (agg. di Rossella Pastore)

L’ANTEPRIMA DI SANREMO GIOVANI 2019

Amadeus arriva a teatro guidando un vecchio pulmino col logo Rai sulla fiancata. A bordo ci sono i membri della giuria di Sanremo Giovani 2019, Antonella Clerici, Piero Chiambretti, Gigi D’Alessio e Carlo Conti… dimentica forse qualcuno? Ah, sì: Pippo Baudo. Solita gag sulla riverenza e il rispetto che i colleghi conduttori portano nei suoi confronti. Ama gli chiede scusa per averlo trascurato e così finisce l’anteprima. Dopo la pubblicità, ritroviamo in studio il conduttore. Amadeus introduce nuovamente i suoi compagni di viaggio, dopo aver spiegato brevemente la meccanica del concorso. Si replica lo sketch di Pippo Baudo, uno dei massimi esperti del Festival di Sanremo con ben 13 edizioni condotte. “Fosse per lui”, garantisce Amadeus, “ne avrebbe condotte almeno 26”. Tutti si sistemano ai blocchi di partenza, vale a dire in giuria. Subito la prima sfida: Thomas contro Leo Gassman. (agg. di Rossella Pastore)

L’AUGURIO DEL SINDACO BIANCHERI

È Amadeus a inaugurare la conferenza stampa di presentazione di Sanremo Giovani 2019, la cui finale andrà in onda stasera alle 21.25 su Rai 1. Il direttore artistico del Festival dei ‘big’ dichiara di avere un occhio di riguardo per i giovani in gara (anche) in questo concorso. “Quando mi hanno chiamato per dirmi che sarei stato il direttore artistico il mio primo pensiero sono stati i giovani”, ha spiegato il conduttore. “Amo la musica, per me è fondamentale. Volevo ripartire dai giovani, riportarli sul palco dell’Ariston. Negli ultimi due anni di Baglioni c’è stata un’apertura alla musica attuale che è quella che ascoltano i giovani, quella che poi viene trasmessa in radio. Ho avuto modo di ascoltare delle cose bellissime, e considero questi ragazzi davvero dei talenti. Sono felice di sapere che tra questi giovani c’è il vincitore delle Nuove Proposte”. Il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri ha rivolto un appello ai protagonisti di questa serata: “Non smettete di sognare, vi auguro che al di là del risultato possiate tornare a casa con qualcosa in più”. (agg. di Rossella Pastore)

ANTICIPAZIONI SANREMO GIOVANI 2019

Giovedì 19 dicembre, in prima serata e in diretta dal Teatro del Casinò di Sanremo, Raiuno trasmette una serata dedicata alla fase finale della selezione degli 8 artisti che saranno i protagonisti della gara dei Giovani al ”70° Festival della Canzone Italiana” che andrà in onda dal 4 all’8 febbraio 2020. Al timone di Sanremo Giovani ci sarà il direttore artistico della kermesse canora, Amadeus che scioglierà il ghiaccio con i giovani artisti che sperano di poter occupare uno degli 8 posti disponibili per la sezione Nuove proposte del Festival di Sanremo 2020 che, negli ultimi anni, ha sfornato talenti come Ermal Meta, Francesco Gabbani e Ultimo. “Quello che ci sarà domani sera con la commissione, la giuria e la demoscopica faranno sì che 5 dei 10 concorrenti possano andare all’Ariston. Poi c’è Area Sanremo con altri 700 giovani che si sono presentati a Sanremo, un totale di oltre 1500 giovani ed è un record. Il livello è altissimo e sono davvero felice. Oltre a loro c’è la giovanissima Tecla Insolia che arriva da Sanremo Young”, ha detto Amadeus in conferenza stampa.

SANREMO GIOVANI 2019: I FINALISTI

I finalisti di Sanremo Giovani 2019 sono stati scelti durante il programma del sabato pomeriggio di Raiuno “Italia sì” condotto da Marco Liorni. Questa sera, sul palco del Teatro del Casinò di Sanremo si esibiranno: Avincola – “Un rider”, Eugenio in Via Di Gioia – “Tsunami”, Jefeo – “Un due tre stella”, Réclame – “Il viaggio di ritorno”, Shari – “Stella”, Fadi -“Due noi”, Fasma – “Per sentirmi vivo”, Leo Gassmann – “Vai bene così”, Marco Sentieri – “Billy Blu” e Thomas – “Ne 80”. Sono cinque riusciranno a far parte della Sezione Nuove Proposte della 70esima edizione del Festival di Sanremo. I cinque vincitori di Sanremo Giovani si aggiungeranno ai 2 artisti di Area Sanremo e alla vincitrice di Sanremo Young, Tecla Insolia. Gli 8 cantanti che andranno all’Ariston, poi, riceveranno un invito speciale da Amadeus come ha svelato il direttore artistico di Sanremo in conferenza stampa. “Gli 8 che andranno all’Ariston avranno da me un invito ufficiale per venire al Capodanno di Rai1 a Potenza, un evento che fa oltre 8 milioni di telespettatori ogni anno”, ha detto Amadeus.

LA GIURIA DI SANREMO GIOVANI 2019

La giuria di Sanremo Giovani 2019 sarà composta dai conduttori che, nel corso degli anni, sono stati più presenti sul palco del Teatro Ariston. I giudici che sceglieranno i nomi che formeranno la sezione Nuove Proposte di Sanremo 2020 sono infatti dei veri e propri esperti del Festival. In giuria, dunque, ci saranno i veterani Pippo Baudo, Carlo Conti, Antonella Clerici, Paolo Bonolis e Piero Chiambretti che, nel corso delle varie edizioni del Festival, hanno selezionato una miriade di canzoni. Sarà, dunque, una grande serata di musica, ma anche di divertimento per la presenza del conduttori più amati dal pubblico italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA