Santa Messa Immacolata, diretta video Rai 1/ Omelia 8 dicembre: Maria trionfo di Dio

- Niccolò Magnani

Diretta video streaming e tv della Santa Messa per l’Immacolata Concezione di Maria: Rai 1, orario e letture del giorno. 8 dicembre, la preghiera alla Madonna e l’omelia per la solennità

Santa Margherita in Licodia Eubea
Chiesa di Santa Margherita in Licodia Eubea, Catania (Wikipedia, 2021)

L’OMELIA DELLA MESSA PER L’IMMACOLATA

«Nulla è possibile a Dio: se il peccato ancora ci penalizzato, ricordiamo che Gesù figlio di Dio e di Maria ha sconfitto per sempre il male»: così il celebrante la Santa Messa dell’Immacolata in diretta su Rai 1, in attesa dell’Angelus di Papa Francesco.

Affrontando il Vangelo dedicato alla Madonna, il sacerdote della splendida parrocchia Santa Margherita in Licodia Eubea ha sottolineato anche di ricordarsi «che dove non giungiamo noi arriva facilmente Dio con il suo Santo Spirito, che rinnova la Terra e il nuovo cuore. Dio non ci chiede di fare l’impossibile ma di fare concretamente dei piccoli gesti di amore, umili, quotidiani, nascosti che riscaldano il cuore e coltivano la speranza in chi li riceve. Impegniamoci a camminare insieme, a custodirci reciprocamente, portando i pesi gli uni degli altri, condividendo gioia e sofferenze». L’Immacolata che noi celebriamo, spiega al termine dell’omelia, «è il trionfo di Dio sul peccato, sul male, sulle divisioni e le debolezze che tutti abbiamo. Maria è la creatura che ci ricorda la potenza della Pasqua di Cristo nella nostra vita, lei è la primizia con cui Dio riafferma la sovrabbondanza del bene sul peccato per mettere ogni cosa a posto dopo il peccato originale. È il segno grandioso di speranza che Dio ci ha voluto dare». Maria come «Stella luminosa di tutte le notti dell’umanità», è la donna che ha detto di Sì a Dio non una volta ma tutte le volte e sempre con amore.

DIRETTA VIDEO SANTA MESSA DELL’IMMACOLATA

Come di consueto ogni 8 dicembre, la Rai trasmette la Santa Messa della Solennità dell’Immacolata Concezione di Maria in diretta tv e video streaming: quest’anno la celebrazione andrà in onda su Rai 1 (e sulla pagina streaming di RaiPlay) a partire dalle ore 10.55 dalla Chiesa Santa Margherita in Licodia Eubea (provincia di Catania, Sicilia).

La tradizione in Vaticano invece prevedeva la visita del Santo Padre alla statua della Madonna in Piazza di Spagna, annullato però negli ultimi due anni a causa della pandemia: l’appuntamento con Papa Francesco è dunque fissato oggi 8 dicembre per l’Angelus da Piazza San Pietro, come sempre alle ore 12. La Rai seguirà la giornata dell’Immacolata con una programmazione speciale: a partire dalle 10.30 la trasmissione “A Sua Immagine – Speciale Immacolata Concezione” – conterrà la Santa Messa dalla Sicilia, così come la stessa trasmissione precederà l’Angelus del Papa alle ore 11.50, con commenti e interventi anche al termine della recita con Papa Francesco.

L’ICONA DELLA MADONNA E L’OMAGGIO DEL PAPA

In attesa della diretta per l’inizio della Santa Messa – dalle 10.55 su Rai1 e RaiPlay – la solennità dell’Immacolata Concezione di Maria si è aperta a Roma con la visita privata all’alba di Papa Francesco alla Statua della Madonnina in Piazza di Spagna: «chiedo alla Vergine il miracolo della cura, della guarigione, per i popoli che soffrono duramente per le guerre e la crisi climatica», ha fatto sapere la Sala Stampa Vaticana in merito alla preghiera del Santo Padre poco dopo le 6 del mattino.

In una Roma deserta e infreddolita, il Papa ha voluto rendere omaggio alla statua di Maria e subito dopo si è recato, esattamente come lo scorso anno, alla Basilica di Santa Maria Maggiore dove «ha continuato la preghiera davanti all’icona di Maria Salus Popoli Romani». Come vuole la tradizione, quell’icona dedicata alla Madonna sarebbe stata dipinta da San Luca in persona, considerata poi successivamente la “patrona” e “protettrice” di tutta la Città Eterna.

IL VANGELO E LE LETTURE DI OGGI, 8 DICEMBRE 2021

Si apre ufficialmente con la Festa dell’Immacolata il periodo che precede il Santo Natale del Signore, con l’appuntamento in diretta su Rai 1 che verrà seguito quest’anno con la Santa Messa dalla Basilica Santa Maria in Domnica alla Navicella (Roma) per la mattina del 25 dicembre (ore 10.55). Tornando invece alla Solennità dell’8 dicembre, la Chiesa Cattolica celebra in questa particolare giornata il dogma cattolico proclamato da Papa Pio IX l’8 dicembre 1854: con la bolla “Ineffabilis Deus” la Chiesa ha sancito come la Vergine Maria fosse stata preservata immune da ogni peccato originale fin dall’istante del suo concepimento. Solo la Madre del Cristo è nata senza il peccato e si fa prossima ai figli dei Dio per lenire le sofferenze e le pene derivanti dal male e dal peccato. Le letture previste dal calendario liturgico della Chiesa Cattolica nel giorno dell’Immacolata Concezione di Maria vedono la seguente struttura: Prima Lettura dal Libro della GenesiPorrò inimicizia tra la tua stirpe e la stirpe della donna»); Seconda Lettura dalla Lettera di San Paolo Apostolo agli EfesiniIn Cristo Dio ci ha scelti prima della creazione del mondo»); Vangelo di Luca, («Ecco concepirai un figlio e lo darai alla luce»).



© RIPRODUZIONE RISERVATA