Sara Croce/ Il suo ex, petroliere iraniano Hormoz Vasfi, chiede i danni! Ecco perché

- Hedda Hopper

Sara Croce, la Bonas di Avanti un altro, il suo ex, petroliere iraniano Hormoz Vasfi, chiede i danni! Ecco cosa è successo

sara croce 2020 ig 640x300
Sara Croce (Foto: Instagram)

Ci aspetta una lunga battaglia legale? Forse no, forse sì ma adesso tutti si chiedono il perché il petroliere iraniano Hormoz Vasfi abbia fatto causa alla sua ex Sara Croce, Bonas di Avanti un altro. Secondo quanto riporta ADNKronos sembra che tutto sia legato alla loro storia d’amore naufragata in modo poco convenzionale tanto da spingere il magnate a mettere con le spalle al muro la bella modella accusandola di aver intrattenuto con lui un rapporto basato sull’interesse economico e non quello romantico. Secondo l’agenzia il milionario iraniano Hormoz Vasfi avrebbe fatto causa a Sara Croce chiamata ora a rispondere ad un risarcimento danni pari al valore di “numerosi beni e somme di denaro” di cui è entrata in possesso durante il loro rapporto.

Hormoz Vasfi fa causa alla ex Sara Croce chiedendo danni milionari

La causa milionaria intentata alla Bonas di ‘Avanti un altro’ ed ex Madre Natura di Ciao Darwin, rischia di mettere nei guari sia lei che la sua famiglia e tutto perché è stata tacciata di “per aver allacciato una relazione al solo fine di trarne un profitto economico per sé e per la sua famiglia, raggirando le buone intenzioni di un ricchissimo e noto uomo d’affari”. Secondo Adnkronos, il magnate è assistito dallo studio dell’avvocato Giuseppe Iannaccone di Milano che avrebbe notificato e depositato in tribunale l’atto di citazione per il risarcimento. Non è la prima volta che accade un episodio simile visto che proprio lo scorso anno il miliardario russo Vladislav Doronin aveva fatto lo stesso con l’ex fidanzata Naomi Campbell chiedendo restituzione di beni per circa 3 milioni di dollari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA