Sara Facciolini è Cher/ Loretta Goggi: “Non sei stata intonata” (Tale e quale)

- Fabiola Iuliano

Sara Facciolini veste i panni di Cher nella quinta puntata di Tale e quale show 2019. La settimana scorsa ha trionfato, ma stasera non va così bene.

sara facciolini tale quale cher
Sara Facciolini (Tale e quale show)

Sara Facciolini fa un ottimo lavoro con Cher, che imita nella quinta puntata di Tale e quale show 2019. Il timbro è molto ma molto simile, e non è escluso che dopo il primo posto della settimana scorsa (con Loredana Bertè), Sara replichi il successo arrivando sul podio. Quel che è certo è che per la giuria è un lavoro difficile. Giorgio Panariello: “Stai crescendo, in questo programma. Sono molto contento di quello che vedo”. Vincenzo Salemme: “Il trucco mi sembra giusto, occhi perfetti. Qualche incertezza sul canto”. Loretta Goggi: “Nei primi piani, la somiglianza era notevole”. Poi però critica: “L’intonazione, Sara. Eri un po’ calante, forse perché ballavi”. E in effetti, se non avesse stonato, avrebbe fatto un ottimo lavoro. (agg. di Rossella Pastore)

L’ultima esibizione

Sara Facciolini è una delle protagoniste di Tale e quale show 2019, il varietà del venerdì sera di Rai 1 condotto da Carlo Conti. Dopo il capitombolo di due settimane fa per “colpa” di Jennifer Lopez, la Facciolini si è rifatta grazie a Loredana Bertè, che ha impersonato in maniera eccelsa sia sul fronte estetico che su quello del timbro. La “sua” Bertè è senz’altro una delle imitazioni meglio riuscite di questa edizione, seconda solo al Lucio Dalla di Agostino Penna. I due si sono contesi il primo posto fino all’ultimo, ma poi la partita si è risolta a favore di entrambi. Di fatto, sia Agostino che Sara hanno vinto la quarta puntata del programma, uno col punteggio della giuria, l’altra per merito dei compagni. Gli altri concorrenti l’hanno votata in massa, quasi a voler premiare il salto di qualità di Sara dalla prima puntata a oggi. La sua è stata una delle evoluzioni più convincenti tra i membri del gruppo, e confidiamo che stasera faccia ancora meglio. (agg. di Rossella Pastore)

La vittoria con Loredana Bertè

Sara Facciolini, che oggi è Cher, ha conquistato la vittoria, settimana scorsa, in ex aequo con Agostino Penna, realizzando un’imitazione perfetta di Loredana Bertè. Per lei le numerose lodi della giuria, oltre alla sua prima standing ovation del pubblico di Tale e Quale Show. La Facciolini, però, non può abbassare la guardia, soprattutto adesso che il suo percorso l’ha condotta fino alla prima posizione in classifica. La sfida ricomincia infatti da uno dei volti più eclettici della musica internazionale, Cher, un personaggio che già in passato ha messo in difficoltà numerosi imitatori. Riuscirà Sara Facciolini a replicare il successo conquistato la scorsa settimana, nei pani di una delle icone pop più amate di sempre? I suoi fan, così come la giuria nel parterre, non sembrano avere alcun dubbio, certi che il percorso altalenante delle prime puntate sia ormai soltanto un lontano ricordo.

Sara Facciolini, “Bravissima anche nei movimenti”

A lodare l’esibizione di Sara Facciolini a Tale e Quale Show 2019 è stato soprattutto Giorgio Panarierllo, che non ha potuto non evidenziare gli straordinari progressi ottenuti dalla concorrente. È stato proprio lui, infatti, a farle notare che il pubblico l’ha acclamata con la sua “prima standing ovation”, segno che la sua esibizione, dopo tanto impegno, è riuscita a bucare lo schermo: “È una bella soddisfazione”, ha fatto notare il giudice nel parterre. “Tu prima parlavi del penultimo posto, anche perché nelle scorse settimane gli altri erano dei personaggi interpretati in maniera straordinaria, io non so come saranno gli altri – ha concluso Panariello – ma sono sicuro che sarai dei migliori, bravissima”. Dello stesso parere, anche Loretta Goggi, che ha acclamato la sua esibizione con entusiasmo: “sei stata bravissima […] non solo vocalmente ma anche nei movimenti mentre lei suona la chitarra”, ha fatto notare il giudice di Tale e Quale show.

Serena Rossi: “non è facile fare…”

Anche Vincenzo Salemme ha notato i progressi realizzati, imitazione dopo imitazione, da Sara Facciolini: “si fa una valutazione, nella quarta puntata”, ha detto il noto giudice di Tale e Quale Show. “È una crescita costante quella di Sara, quindi complimenti innanzi tutto per questo e complimenti per la somiglianza hai fatto un riassunto della Bertè”. Secondo Vincenzo Salemme, infatti, la Facciolini sarebbe riuscita a captare l’essenza della Bertè, riproponendola, contemporaneamente, in due diversi momenti della sua vita: “una versione della Bertè con la voce più matura” e una più giovane. Inoltre, ha aggiunto il giudice, “hai fatto proprio l’imitazione e, al di là del canto, quelle fermate con le sillabe… lo sguardo! Loredana è una grande artista e mi sembra una persona molto buona, lo sguardo è buono”. Dello stesso parere anche il giudice speciale della puntata, Serena Rossi, secondo la quale la concorrente sarebbe riuscita a tirare fuori un “graffiato” in genere molto difficile da realizzare.

Video: Sara Facciolini a Tale e Quale Show



© RIPRODUZIONE RISERVATA