Sara Tommasi incinta/ “Sono tornata dall’inferno ed ora divento mamma”

- Stella Dibenedetto

Sara Tommasi, incinta del primo figlio, ricorda l’inferno vissuto e svela le paure che prova ora che sta per diventare mamma.

sara tommasi sci 2018 min
Sara Tommasi - Foto Instagram

Sara Tommasi è incinta del primo figlio. Ai microfoni del settimanale Spy, la showgirl ha raccontato i dettagli del momento felice che sta vivendo. Dopo aver toccato e visto l’inferno dal quale ha temuto di non tornare, Sara Tommasi ha finalmente ripreso in mano la propria vita. Grazie alla mamma, l’unica persona che non l’ha mai abbandonata e che l’ha sempre aiutata e sostenuta anche nei momenti più difficili, Sara Tommasl è ora pronta a vivere l’esperienza più bella e più importante della sua vita, quella della maternità. Al suo fianco, oggi, c’è non solo la madre, ma anche il compagno Angelo che le ha ridato fiducia nell’amore, ma come sta oggi, Sara Tommasi? “Ho fatto un lungo percorso medico riabilitativo di psicoterapia dopo avermi diagnosticato una sindrome bipolare mi sono stati somministrati molti medicinali. Posso dire che sto tornando ad essere la ragazza spensierata dell’inizio della mia carriera”, ha raccontato.

SARA TOMMASI MAMMA: “HO PAURA CHE QUALCOSA VADA STORTO”

Tra qualche mese, Sara Tommasi avrà tra le braccia la persona più importante della propria vita. Ora che è incinta, Sara ha scelto di curarsi con prodotti naturali per non mettere in pericolo la salute del proprio bambino, ma ai microfoni di Spy, la showgirl confessa di avere comunque dei timori. “Ho preso molti farmaci e ho paura che qualcosa possa andare storto“, confessa la showgirl che, del periodo buio vissuto, spiega – “le cose che ho fatto in questi ultimi anni non mi appartengono. Se fossi stata in me non avrei fatto nulla di quello che avete visto. Non ero io e non ricordo nulla di quel periodo buio durato quattro anni. Non parlavo bene, non mi ricordavo le frasi e a volte non mi reggevo quasi in piedi”. A darle ogni giorno a forza di andare avanti è il compagno Angelo che ha conosciuto in un ristorante. Sara definisce Angelo un ragazzo normale, molto in gamba anche se ammette che le discussioni non mancano: “spesso litighiamo. Per lui è difficile comprendere fino in fondo le mie scelte passate. Sono state fatte in situazioni in cui non stavo bene, ero un’altra persona. Ogni giorno lui mi è accanto”. Gli errori, dunque, fanno ormai parte del passato. Oggi Sara ha voglia di godersi la sua nuova vita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA