MIHAJLOVIC IN PANCHINA PER JUVENTUS BOLOGNA/ Sfida con Sarri, ma incognita maltempo

- Carmine Massimo Balsamo

Juventus Bologna, sfida valida per l’8° giornata di Serie A: Mihajlovic vuole essere in panchina, ma dipenderà dal tempo.

juventus bologna sarri mihajlovic
Sinisa Mihajlovic in panchina con il Bologna (Foto: LaPresse)

E’ tutto pronto per Juventus Barcellona, sfida in programma questa sera alle ore 20.45. Sinisa Mihajlovic vuole essere della partita: dopo aver concluso il secondo ciclo di chemioterapia, il tecnico serbo è tornato a dirigere gli allenamenti e vuole essere all’Allianz Stadium per guidare i suoi ragazzi nella sfida contro i bianconeri. Come riporta Sky Tg 24, l’allenatore ieri è partito per Torino ma la sua presenza in panchina dipenderà dalla pioggia: incognita maltempo, dunque, che potrebbe costringere l’ex Milan a prendere precauzioni. E di “Miha” ha parlato Zlatan Ibrahimovic in una lunga intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport: «È un mio grande amico, se scegliessi Bologna lo farei solo per lui. Mi ha detto ‘Zlatan qui gli altri correrebbero per te. Tu stai davanti e buttala dentro’». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

JUVENTUS BOLOGNA, IL MESSAGGIO DI SARRI A MIHAJLOVIC

Vigilia di Juventus Bologna, sfida in programma domani all’Allianz Stadium e valida per l’ottava giornata di Serie A 2019-2020. Reduci dalla vittoria del Meazza contro l’Inter, i bianconeri dovranno fare i conti con una delle rivelazioni di questa prima parte di campionato: i rossoblu sono a quota 9 punti ed hanno mostrato interessanti potenzialità e margini di miglioramento. E sarà un duello Sarri-Mihajlovic, anche se non è ancora chiaro se il tecnico serbo – che sta lottando contro la leucemia – sarà a Torino per guidare i suoi ragazzi. Intervenuto in conferenza stampa, Sarri ha espresso un augurio: «Spero che domani Sinisa sia in panchina perché lo rivedo veramente molto volentieri». E l’ex Napoli non sottovaluta la sfida: «Il Bologna è una delle squadre che mi è piaciuta di più in questa fase iniziale della stagione, è una delle squadra che recupera più palloni, che tira più in porta e che subisce meno tiri in porta».

JUVENTUS BOLOGNA, SARRI SFIDA MIHAJLOVIC

Maurizio Sarri si è poi soffermato sul capitolo infortunati: «Non so da dove sia uscita la notizia del rientro di Douglas Costa: si sta allenando sempre a parte. In settimana sono rientrati Danilo e De Scciglio, su Costa abbiamo notizie confortanti ma non c’è stato ancora il rientro in gruppo». Prosegue il tecnico della Juventus, parlando della situazione di Mario Mandzukic: «In questo momento lui non si sta allenando con noi per un accordo con la società: se questo accordo cambierà, sono aperto a tutti». Infine, una battuta sul modulo di gioco: «4-3-3 0 4-3-1-2? Credo che questa squadra debba essere pronta a tutte e due le soluzione: in questo momento stiamo usando un modulo neanche semplice sotto tutti i punti di vista, stiamo facendo abbastanza bene in fase difensivo. Merito alla squadra, che in poco tempo ha dato una buona interpretazione di questo modulo. Vedremo, di gara in gara, quello che dovremo scegliere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA