SCUOLA 2020-2021: SUPPLENZE DA GRADUATORIE DI ISTITUTO/ Il calcolo dei punteggi

- Dario D'Angelo

Scuola 2020-2021: per quanto riguarda le supplenze temporanee a fare testo saranno le graduatorie di istituto. Ecco come verranno calcolati i punteggi.

Scuola classe Milano lapresse 2020 640x300
(LaPresse)

Novità importanti per quanto riguarda l’anno scolastico 2020-2021 e in particolare l’assegnazione delle supplenze. Come riferito dal portale scuolainforma.it, infatti, le supplenze annuali al 31 agosto e al 30 giugno verranno conferite direttamente dagli Uffici Scolastici territoriali. Diverso il discorso per quanto riguarda le supplenze temporanee (maternità, assenza per malattie etc.), che saranno assegnate dai Dirigenti scolastici mediante lo scorrimento delle graduatorie di istituto. Le graduatorie di istituto faranno anche testo per quel che concerne l’attribuzione delle supplenze temporanee resesi necessarie per fronteggiare il nuovo anno scolastico nell’ottica dell’emergenza coronavirus che ha chiamato tutto il mondo della scuola ad ingegnarsi per trovare soluzioni all’altezza del bisogno di apprendimento dei giovani e contemporaneamente rispettose della loro salute.

SCUOLA 2020/2021: SUPPLENZE DA GRADUATORIE DI ISTITUTO

Le graduatorie di istituto inerenti le supplenze sono suddivise in tre fasce: nella prima compaiono gli insegnanti abilitati inseriti nelle graduatorie di esaurimento; nella seconda fascia vi sono i docenti in prima fascia GPS, abilitati ma non inseriti nelle graduatorie ad esaurimento; nella terza ed ultima fascia rientrano invece i docenti (non abilitati) inseriti in seconda fascia GPS che hanno scelto, in sede di istanza GPS, fino a venti scuole per le supplenze temporanee. Ma come verranno stabiliti punteggio e posizioni delle graduatorie di istituto degli aspiranti supplenti inseriti in seconda e terza fascia? Questi verranno determinati da quanto dichiarato da ciascun docente in sede di presentazione dell’istanza di inserimento nelle Graduatorie Provinciali per le Supplenze. Per questo motivo non sarà necessario inserire alcun punteggio per le graduatorie di istituto visto che la piattaforma non lo consente: il punteggio sarà il risultato di quanto espresso nelle domande per le GPS.

© RIPRODUZIONE RISERVATA