SE MI LASCI NON VALE, CANALE 5/ Per Salemme presto un film con Biondo di “Amici”

- Matteo Fantozzi

Se mi lasci non vale in onda su Canale 5 in prima serata alle 21.20 di oggi lunedì 26 agosto. Come seguire il film in diretta streaming online.

se mi lasci non vale 2019 film
Se mi lasci non vale

Tra i progetti in cantiere per Vincenzo Salemme, regista di “Se mi lasci non vale” in onda in prima serata questa sera, c’è anche il prossimo film da girare con un protagonista molto particolare. Farà infatti il suo esordio sul grande schermo Biondo, uno degli artisti lanciati dalla fucina di talenti rappresentata da “Amici” di Maria De Filippi. Salemme non sarà il regista della pellicola, ma farà parte assieme a Biondo del cast degli attori del film che si intitolerà “È per il tuo bene” e sarà condotto da Rolando Ravello. Salemme affiancherà dunque il giovane collega e forse potrà nascere una collaborazione che potrebbe portare alla realizzazione del prossimo film del regista napoletano proprio con Biondo tra i protagonisti. (agg. di Fabio Belli)

Una commedia degli equivoci

Se mi lasci non vale è “una commedia degli equivoci che diventa una metafora del teatro e riflette divertita su quello che è il mestiere dell’attore. Così Paola Casella premia il film su MyMovies regalandogli ben tre stellette sulle cinque a disposizione cosa ben rara per un film italiano contemporaneo. Aggiunge: “Funzionano bene sia Vincenzo Salemme che Carlo Buccirosso. La storia fila via veloce facendo dimenticare anche alcune implausibilità. Le battute sono ben scritte, gli attori gradevoli e credibili quel tanto che basta perché la commedia salga al di sopra dello standard italiano contemporaneo e faccia uscire il pubblico di sala con un sorriso e non con una smorfia”. Un film da guardare in famiglia o anche con gli amici per vivere tutto con un po’ di leggerezza”. Se mi lasci non vale sarà in onda dalle 21.20 su Canale 5, potremo poi seguirlo in diretta streaming su pc, tablet e smartphone cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Curiosità sul film

Vincenzo Salemme riesce a portare lo spirito partenopeo all’interno di Se mi lasci non vale, un’opera teatrale di grande effetto che ha conquistato il premio Dedalo Minosse cinema del 2016. La pellicola grazie all’avvicendarsi di personaggi studiati e sapientemente interpretati dagli attori permette al pubblico di uscire con un sorriso sulle labbra dalle sale. Semplice e scorrevole, con dialoghi comici e risvolti romantici è una pellicola ben riuscita. Carlo Giuffrè che interpreta un cammeo davvero riuscito dona quel tocco di classe in più all’opera che non guasta mai. Per tutta la commedia ci sono diverse battute che parlano del mestiere dell’attore, a volte dissacranti a volte poetiche, tanto da trasformare l’intero film in una metafora del teatro. Vincenzo Salemme si conferma genio indiscusso in ogni campo in cui si inserisce sia come attore che come regista.

Diretto e interpretato da Vincenzo Salemme

Se mi lasci non vale andrà in onda su Canale 5 in prima serata alle 21.20 di oggi lunedì 26 agosto. La pellicola è una commedia del 2016 scritta e diretta dall’attore e sceneggiatore italiano Vincenzo Salemme. Il cast vanta nomi di spicco come quello di Serena Autieri (Notte prima degli esami, Femmine contro maschi, L’onore e il rispetto), Tosca D’Aquino, Veronica Mazza, Paolo Calabresi. Sicuramente si tratta di un film simpatico e con degli spunti interessanti. Questi permettono di riflettere sulla vita di tutti i giorni e su quelle che sono le emozioni che prima o poi tutti abbiamo provato.

Se mi lasci non vale, la trama del film

Ora è il momento della trama di Se mi lasci non vale. Vincenzo e Paolo sono stati lasciati dalle rispettive fidanzate, Sara e Federica, i due profondamente amareggiati danno vita ad un piano rocambolesco per vendicarsi delle donne. Ognuno, farà innamorare la fidanzata dell’altro per poi lasciarle. Le cose che inizialmente appaiono semplicissime si rivelano poi non essere così facili. A complicare le cose ci sarà Alberto, l’attore che finge di essere l’autista di Vincenzo. Le nuove coppie formatisi appaiono però in perfetta armonia, romanticismo e allegria sono i tratti essenziali e la complicità ta gli attori conferma l’unicità del rapporto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA