SEI MAI STATA SULLA LUNA?, RAI 1/ Nastro d’Argento alla colonna sonora di De Gregori

- Matteo Fantozzi

Sei mai stata sulla Luna? in onda oggi, 12 gennaio, dalle 21.30 su Rai 1. Nel cast Liz Solari, Raoul Bova, Giulia Michelini, Pietro Sermonti, Dino Abbrescia, Nino Frassica.

Il cantautore Francesco De Gregori
Il cantautore Francesco De Gregori

Questa sera su Rai Uno va in onda “Sei mai stata sulla Luna?“. Il film con Raoul Bova e Liz Solari ha incassato un totale di 2,7 milioni di euro al botteghino. Girato nella splendida Puglia, il film si è aggiudicato un Nastro d’Argento per la canzone originale di Francesco De Gregori “Sei mai stata sulla Luna?” e una candidatura, nella stessa categoria, ai David di Donatello. La sceneggiatura è firmata, invece, dai fratelli Vanzina, Riccardo Milani, Alessio Maria Federici e Paolo Genovese che compare anche nelle vesti di regista. Alla pellicola, oltre ai succitati Raoul Bova e Liz Solari, hanno preso parte alcuni tra i volti più apprezzati del panorama televisivo e cinematografico italiano. Tra i tanti, ricordiamo Pietro Sermonti, Giulia Michelini, Emilio Solfrizzi, Sergio Rubini, Neri Marcorè, Sabrina Impacciatore, Nino Frassica e Dino Abbrescia (agg. di F.D. Zaza).

Sei mai stata sulla Luna? Le critiche

Sei mai stata sulla luna? ci propone “una storia improbabile sostenuta soprattutto dalla bravura dei protagonisti”. Paola Casella salva il film con la sufficienza su MyMovies e specifica: “Genovese di fatto attinge a piene mani dal lessico televisivo con tanto di bar rivali su piazzetta e permette ad alcuni personaggi di sparire e poi riapparire a piacimento. Quel che manca, oltre alla verosimiglianza, è un po’ più di mordente, un po’ di coraggio per andare a mescolare sacro e profano”. Paolo D’Agostini su La Repubblica scrive: “L’occasione è in agguato, ma nessuno sa cosa vuole”. Il film in fondo è godibile, anche se ci sono fin troppe leggerezze in sceneggiatura. Se volete passare una serata tranquilla e non impegnativa la visione è sicuramente consigliata. Sei mai stata sulla luna? sarà trasmesso stasera su Rai 1. Clicca qui per la diretta streaming su RaiPlay.

Sei mai stata sulla Luna?, le curiosità

Il cast di Sei mai stata sulla luna? è composto da personalità importanti del panorama cinematografico italiano, come Raoul Bova, Giulia Michelini, Nino Frassica e Liz Solari. Il film ha ottenuto alcune candidature e riconoscimenti che ne hanno confermato l’ottima riuscita; al David di Donatello del 2015 ha infatti ottenuto una candidatura come miglior canzone originale scritta da Francesco De Gregori. Nello stesso anno ai nastri d’argento il film ha trionfato proprio nella categoria di miglior canzone originale, intitolata proprio come la pellicola. Nel cast troviamo anche Paolo Sassanelli nel ruolo di Rosario. Nato a Bari il 29 ottobre del 1958 in carriera ha vissuto molti momenti importanti anche come sceneggiatore. Sicuramente la notorietà è arrivata con Un medico in famiglia dove ha interpretato il dottor Oscar Nobili in tutte le dieci stagioni messe in onda. Nel 2017 ha diretto Due piccoli italiani che al momento rimane l’unico film che conta la sua regia.

Sei mai stata sulla Luna?, film di Rai 1 diretto da Paolo Genovese

Sei mai stata sulla Luna? va in onda oggi, mercoledì 12 gennaio, a partire dalle ore 21.30 su Rai 1. Si tratta di una brillante commedia italiana prodotta nel 2015 da Rai Cinema e diretta dal grande Paolo Genovese.

Nel cast del film Sei mai stata sulla Luna? troviamo Liz Solari, Raoul Bova, Giulia Michelini, Pietro Sermonti, Dino Abbrescia, Nino Frassica, Sabrina Impacciatore, Neri Marcorè, Rolando Ravello, Sergio Rubini, Emilio Solfrizzi, Paolo Sassanelli e Maurizio Mattioli. La pellicola è uscita nelle sale cinematografiche il 22 gennaio 2015 distribuito dalla 01 Distribution.

Sei mai stata sulla Luna? la trama: una donna cinica e intraprendente

Protagonista delle vicende di Sei mai stata sulla Luna? è una cinica e intraprendente donna di nome Guia, direttrice di un importante rivista di alta moda. Il suo stile di vita frenetico la porta spostarsi con frequenza fra Milano e Parigi, spesso in compagnia della sua assistente storica di nome Carola e il suo compagno Marco. Completamente immersa nel suo mondo deve un giorno però prendere atto di una situazione imprevista; con la morte del padre scopre di aver ereditato una tenuta di campagna in Puglia dove da piccola trascorreva felicemente l’estate. Presso la struttura vivono il cugino di nome Pino che soffre di una patologia che lo porta ad avere un ritardo mentale e Renzo, che gestisce appunto la tenuta. Quest’ultimo è rimasto vedovo da alcuni anni e cresce da solo il figlio di nome Toni. Una volta arrivata in Puglia, Guia cerca in tutti i modi di disfarsi della struttura ingombrante per le sue aspirazione professionale, tra l’altro senza avere scrupolo nello sfrattare il cugino e il fattore.

Dopo poco tempo trascorso presso quel luogo inizia però a provare alcune sensazioni contrastanti, apprezzando sempre di più quel clima e quel contesto così lontano dalle sue abitudini e dal ritmo della sua vita altolocata. Nel frattempo il suo rapporto con Renzo è sempre più altalenante, con momenti di intesa e altrettanti di scontro.

Nonostante le resistenze di Renzo, la donna confessa di provare verso di lui una certa attrazione ma scopre tramite il figlio di una relazione della quale nessuno era a conoscenza. Il fattore infatti frequentava segretamente una donna di nome Anita, senza però coinvolgere il figlio al fine di scongiurare ulteriori delusioni dopo la perdita della madre.

Dopo l’ennesimo scontro tra i due sulla questione arrivano alla struttura anche Carola e Marco, decisivi per una svolta fondamentale. Nonostante la proposta di matrimonio, Guia lascia definitivamente il compagno e decide di dichiarare tutto il suo amore verso Renzo. Insieme decidono quindi di trascorrere la vita insieme a parigini trovando il giusto compromesso; mentre la donna torna a dedicarsi alla moda, il fattore avrà modo di gestire una struttura simile a quella in Puglia.

Video, il trailer del film “Sei mai stata sulla Luna?”



© RIPRODUZIONE RISERVATA