Selvaggia Lucarelli vs Emily Angelillo, Detto Fatto/ “Ti propongono minc*iata e tu..”

- Silvana Palazzo

Selvaggia Lucarelli contro Emily Angelillo per il “tutorial” a Detto Fatto: “Ti propongono minc*iata e tu dici no, non è che per andare in tv accetti di farlo…”

tutorial Detto Fatto
Il tutorial su come fare la spesa di "Detto fatto"

Emily Angelillo si difende dalle accuse che le sono piovute da quando ha realizzato il “tutorial” su come fare la spesa per il programma “Detto Fatto”, peraltro proprio nella giornata contro la violenza sulle donne. «Macché tutorial. Era solo un copione che mi hanno proposto dei professionisti che lavorano nella tivù di Stato», racconta in un’intervista a il Giornale. E non nasconde il malessere: «Sono stati giorni terribili, mi hanno legata a un palo e lapidata». Quando il giornalista le fa notare che però politici e media hanno attaccato Rai 2, non lei, Emily Angelillo replica: «I social mi hanno massacrata: insulti, calunnie. Sono andata fuori di testa, solo adesso mi sono ripresa e voglio dire a tutti chi sono davvero». Per lei quel tutorial era un’occasione di lavoro: «Noi artisti non lavoriamo da mesi. Mi chiama la Rai, signora Angelillo, ballerina e coreografa, c’è un copione ironico per lei. Perché avrei dovuto dire di no? È il mio lavoro». A tal proposito ribadisce che non c’era nulla di offensivo per le donne: «Era solo ironico, un minuto spensierato in tempi così neri». Le sue parole non sono passate inosservate, infatti è intervenuta duramente Selvaggia Lucarelli sui social criticando anche questa intervista.

SELVAGGIA LUCARELLI VS EMILY ANGELILLO “POTEVI DIRE NO”

«Giusto due parole. A me non sembra che le responsabilità, in giro, si siano attribuite a lei ma piuttosto alla Rai, a Salini e alla conduttrice», la premessa di Selvaggia Lucarelli su Instagram. Ma la giornalista del Fatto Quotidiano e di Tpi si è rivolta comunque nei confronti di Emily Angelillo, «visto che la ragazza si erge a vittima da giorni». E quindi le ha scritto: «Ciccia, hai 38 anni e dunque, si presume, capacità di discernimento. Ti propongono una minchiata simile e dici no, non è che pur di andare in tv si accetta il tutorial sul come si sculetta al Conad». Ma Emily Angelillo non ritiene di aver sbagliato nulla: «Io non sento di aver fatto niente di male, non ho visto quel marcio che qualcuno ha visto. Solo ironia. Io dico solo che non ho fatto nulla di male». Emily Angelillo sembra però smentirsi quando dice «io dovevo soltanto far vedere come camminare senza slogarsi le caviglie», perché in realtà ne è uscito un vero e proprio tutorial, con tanto di gambetta alzata. «Chiaro che era solo per dare un contesto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA