Selvaggia Lucarelli vs Salvini/ “Odg lo deferisca per uso propagandistico figlia”

- Mirko Bompiani

Selvaggia Lucarelli contro Matteo Salvini: la giornalista – tramite un retweet – chiede una sanzione dell’Ordine dei giornalisti per l’ex ministro…

Selvaggia Lucarelli salvini
Selvaggia Lucarelli

Si profila un nuovo scontro a distanza tra Selvaggia Lucarelli e Matteo Salvini. A inizio luglio il segretario federale della Lega e il volto di Ballando con le stelle sono finiti al centro di una baruffa social ma non solo: Come vi abbiamo raccontato, il figlio della Lucarelli avvicinò l’ex ministro dell’Interno per contestarlo e dargli del razzista, fatto che scatenò un ampio dibattito sui social network. Un episodio che ebbe delle ripercussioni per la giornalista, deferita dall’Ordine dei giornalisti per aver reso possibile l’identificazione del figlio minorenne Leon, a mezzo stampa.

E attenzione al da farsi. L’account “Abolizione del Suffragio Universale” ha chiesto lo stesso trattamento per Matteo Salvini, reo di aver reso identificabile la figlia minorenne sui suoi canali social. Ecco quanto pubblicato su Twitter: «Attendiamo il deferimento del giornalista Matteo Salvini da parte dell’Ordine dei giornalisti per aver “reso identificabile” sua figlia, peraltro usandola come strumento di consenso politico». E Selvaggia Lucarelli ha parecchio apprezzando, ritwittando il post sopra citato.

Non è da escludere un nuovo scontro a distanza tra i due, senza dimenticare il possibile intervento dell’Ordine dei giornalisti: l’account Twitter celebrato dal volto di Ballando con le stelle ha messo sullo stesso piano i gesti di Selvaggia Lucarelli e di Matteo Salvini, anche se forse qualche differenza esiste. Anche perché non è la prima volta che il politico, iscritto anch’egli all’Odg, pubblica immagini con i suoi cari, compresi i figli minorenni…

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA