Sentieri Selvaggi/ Su Rete 4 John Ford ci dà una lezione di cinema

- Matteo Fantozzi

Sentieri Selvaggi in onda oggi, 3 dicembre, dalle 16.20 su Rete 4, John Wayne è il protagonista di questo film western diretto da un maestro del genere come John Ford.

sentieri selvaggi 2019 film 640x300
Sentieri Selvaggi

Sentieri Selvaggi sarà trasmesso questo pomeriggio, venerdì 3 dicembre, dalle ore 16.20 su Rete 4. È un film western statunitense prodotto nel 1956 dalla Warner Bros e diretto da John Ford. Il cast è impreziosito dalla presenza del celebre John Wayne e dalla partecipazione di Vera Miles. Per la sua perfezione formale questo è un film che si studia in tutte le Università di spettacolo del mondo, grazie alla presenza di alcune fondamenta della storia del cinema moderno. Addirittura a Roma proprio con questo nome viene chiamata una delle scuole più famose che si occupa di cinema e che ha dato via anche a una casa editrice e a un portale molto aggiornato sulla settima arte.

Sentieri Selvaggi, la trama: il ritorno di Ethan Edwards

Le vicende di Sentieri Selvaggi si svolgono in Texas, dove Ethan Edwards è di ritorno dalla guerra di secessione e ritrova tutta la sua famiglia tra cui il fratello Aaron e la cognata Martha. Il giorno successivo sia Ethan che il fratello vengono arruolati dal capitano-reverendo Clayton nel tentativo di catturare alcuni malviventi che spesso uccidevano parti di bestiame. Per Ethan gli autori del vile gesto erano i Comanche e accetta quindi la missione di partire per impartire alla tribù una lezione, mente il fratello Aaron rinuncia. Scoprono nel frattempo che i pellerossa erano stati effettivamente gli autori delle angherie, ma solo per portare i soldati fuori dalla città. Approfittano infatti della loro assenza non solo per violentare le donne ma anche per trucidare tutta la famiglia di Ethan. Una volta scoperte le terribili sorti, il soldato riparte alla caccia degli indiani insieme a Brad Jorgensen e Martin. Successivamente però viene ritrovato il corpo senza vita di Lucy, fidanzata proprio dell’amico Brad. Tale evento porta quest’ultimo ad uscire di senno e decidere di attaccare da solo i nemici, venendo però ucciso. Ethan e Martin continuano quindi da soli la caccia ai Comanche, viaggiando per diversi anni superando tentativi di imboscate e altre peripezie. Un momento di svolta sembra essere il ritrovamento della nipote Debbie, che però rifiuta di essere tratta in salvo in quanto ormai integrata nella società indiana. Nonostante la rabbia di Ethan, la donna non cambia idea. Dopo diversi anni alle prese con le ricerche e vani tentativi di vendetta, alla fine riescono a liberare Debbie che questa volta sceglie di scappare con Ethan per ritrovare la felicità perduta insieme alla famiglia Jorgensen.



© RIPRODUZIONE RISERVATA