Separati ma non troppo/ Streaming del film “intelligente” su Rai 1 (oggi, 25 giugno)

- Matteo Fantozzi

Separati ma non troppo in onda su Rai 1 oggi, 25 giugno, alle 21.25. Nel cast Gilles Lellouche. Tutto quello che c’è da sapere sul film e le curiosità che lo riguardano.

separati ma non troppo 2019 film 640x300
Separati ma non troppo

In Separati ma non troppo “Lellouche sfoggia il suo talento in una commedia che si può dire riuscita a metà. È godibile solo per gli spettatori non troppo esigenti”. Paola Casella sottolinea che il film merita la sufficienza su MyMovies dove gli dà due stellette e mezzo sulle cinque a disposizione. Specifica poi: “Si tratta dell’ennesima commedia familiare francese, dopo titoli come Papa ou maman? o Un marito a metà, in cui i genitori si comportano come adolescenti scriteriati e figli che ne pagano le conseguenze, rivelandosi molto più saggi di quegli adulti che lo sono solo in termini anagrafici”. Scritto in maniera intelligente il film riesce a coinvolgere dall’inizio alla fine, Separati ma non troppo sarà il film che vedremo stasera su Rai 1, clicca qui per seguirlo su RaiPlay in diretta streaming.

Separati ma non troppo su Rai 1

La commedia Separati ma non troppo è leggera e divertente, tutto si regge sulla bravura degli attori visto che la maggior parte delle scene si svolgono all’interno dell’appartamento. La genialità del regista è nell’aver realizzato una storia dal nulla, ossia tutto parte dalla dichiarazione di Yvan che impone alla moglie di riscattare il 20% dell’appartamento dandogli il denaro così lui potrà uscire definitivamente dalla sua vita, oppure vivrà nel suo 20%. Il film ha lo spirito della commedia francese che in questi ultimi anni ha costruito una solida credibilità, così è stato in grado di arrivare al pubblico di tutto il mondo. Non manca quella riga di sarcasmo che riesce a proporre alle persone una riflessione su un paese e sul modo di fare delle persone quando si trovano soprattutto in contesti familiari.

Separati ma non troppo, con la regia di Dominique Farrugia

Separati ma non troppo arricchisce il palinsesto di Rai 1 oggi, venerdì 25 giugno 2021, alle ore 21.25. La pellicola è del 2017 per la regia di Dominique Farrugia, conosciuto per essere anche un bravo attore e produttore. Nel cast spicca il nome di Gilles Lellouche, che inizia la sua carriera come regista per poi scegliere il percorso da attore e sceneggiatore, per sei volte è stato candidato al Premio César come: migliore promessa maschile per il film “Ma vie en l’air”, miglior attore non protagonista per i film “Piccole bugie tra amici” e “C’est la vie – Prendila come viene”, miglior attore nella pellicola “In mani sicure – Pupille” e miglior regista e migliore sceneggiatura originale nel film “7 uomini a mollo”.

Nel cast fa parte anche Louise Bourgoin che è lo pseudonimo di Ariane Bourgoin, inizia la sua carriera come modella poi diventa una brava attrice e conduttrice televisiva. In Italia è stata doppiata da Myriam Catania ex coniuge di Luca Argentero. Altri attori che compaiono nella pellicola sono Marilou Berry e Manu Payet.

Separati ma non troppo, la trama del film

In attesa di poterci gustare Separati ma non troppo andiamo ora a leggere quella che è la trama. Dopo 15 anni di matrimonio e due figli, Yvan e Delphine decidono di separarsi oramai le loro crisi sono talmente evidenti che è diventato insostenibile continuare a vivere insieme. Tuttavia, la condizione economica dell’uomo non gli permette di ricominciare una nuova vita da un’altra parte e è costretto a tornare a casa. Yvan non è assolutamente d’accordo ma l’uomo è proprietario della casa del 20% e non potendosi permettere di prendere in affitto un appartamento sceglie di abitare nella sua casa occupando lo spazio dell’appartamento esattamente per la quota che gli spetta di proprietà. La nuova convivenza forzata riserverà ai due ex coniugi molte sorprese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA