Serena di Amici 2021 “Mi dicevano obesa, ho smesso di mangiare”/ “Minacce a scuola”

- Anna Montesano

Serena Marchese, ballerina di Amici 2021, racconta un drammatico retroscena del suo passato: “Mi dicevano che ero obesa, ho smesso di mangiare…”

serena marchese amici 640x300.jpeg

“Ho sempre paura di non piacere, di non essere accettata. È una cosa che mi porto dietro dal mio passato.” Così ha esordito Serena Marchese, ballerina della squadra di Alessandra Celentano ad Amici 2021, in una chiacchierata con Maria De Filippi andata in onda nel daytime di Italia 1 del 19 aprile. Parlando dei suoi esordi nel mondo della danza, Serena è arrivata a raccontare un retroscena inedito del suo passato, riguardante problemi col cibo e coi compagni di danza. “Ho iniziato a due anni e mezzo e vorrei farne un lavoro di questa mia passione. – ha raccontato – Ho fato l’audizione a teatro, dove mi hanno dato la borsa di studio però col passare degli anni me l’hanno sempre ridotta.” Lì ha iniziato una vera e propria accademia che ha però deciso di lasciare dopo qualche anno.

Amici 2021, Serena svela: “Non mangiavo più e se mangiavo andavo in bagno e…”

“A scuola c’era chi mi minacciava o mi faceva trovare le cose rotte che magari gli prestavo.” ha raccontato allora Serena Marchese a Maria De Filippi. Così ha svelato di problemi col suo corpo: “A danza mi dicevano che ero obesa, che avevo le cosce grosse, che non ero una ballerina. Non mangiavo più e se mangiavo andavo in bagno e buttavo tutto. Pesavo 26 pennette integrali, mangiavo tonno senza olio, pomodori senza alcun condimento… gli insulti però continuavano.” Così la decisione di lasciare l’accademia: “Poi ho lasciato tutto, son tornata giù e la mia insegnante, che era anche psicologa, mi ha aiutato. Facevo lezioni di 10 minuti, mi guardavo allo specchio e piangevo.” Serena racconta che per lungo tempo ha faticato ad accettare il suo corpo e che, ancora oggi, è difficile guardare negli occhi le persone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA