Serena Grandi in autoquarantena per Coronavirus/ “Con Chiambretti baci e abbracci”

- Anna Montesano

Serena Grandi allarmata dopo la notizia del contagio di Piero Chiambretti: “Coronavirus? Con lui baci e abbracci quando…”

Serena Grandi
Serena Grandi ospite di Non disturbare

È di oggi, 17 marzo, la notizia del contagio di Piero Chiambretti. Il noto conduttore e sua madre Felicita sono risultati positivi al tampone per il Coronavirus dopo essere stati ricoverati al Mauriziano di Torino dove si erano presentati in seguito a problemi di salute. Dopo questa notizia, Serena Grandi ha annunciato di essersi messa in quarantena proprio per essere stata a contato stretto col conduttore de La Repubblica delle Donne. “Sono stata da Piero Chiambretti per ben due volte, ci siamo abbracciati e baciati e in attesa di capire che tipo di protocollo devo adottate mi metto in autoquarantena’’. Queste le dichiarazioni rilasciate all’Adnkronos da Serena Grandi, che poi ammette di essere preoccupata per l’amico attualmente in ospedale.

Serena Grandi allarmata: “Dopo l’ospitata da Chiambretti sono stata male, poi…”

“Sono tanto tanto dispiaciuta per Piero – ha ammesso l’attrice -, spero guarisca presto. Sono preoccupata anche molto per la mamma anziana. Io sono ipocondriaca e sono preoccupata ma per ora sto benissimo”. Tuttavia, ripercorrendo i suoi passi dopo l’ospitata da Chiambretti, Serena Grandi ammette di essere stata male e di nutrire, adesso, un po’ di preoccupazione per le eventuali conseguenze: “Ora che ci penso, dopo essere stata ospite da lui ho avuto una brutta febbre e tosse durata solo qualche giorno e ho pensato che fosse stata causata dalla radioterapia a cui mi sono dovuta sottoporre per un tumore al seno. Vai a sapere! -e prosegue- dopo Chiambretti sono stata ospite per due volte anche da Barbara D’Urso -dice ancora la Grandi- speriamo che finisca tutto per il meglio”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA