Serena Grandi/ “Quarantena? Non ne posso più della monotonia” (Pomeriggio 5)

- Anna Montesano

Serena Grandi racconta la sua quarantena a Pomeriggio 5. L’attrice non è ancora riuscita a riabbracciare suo figlio Edoardo Ercole

serena grandi io e te 640x300
Serena Grandi a Io e Te

Serena Grandi sarà tra gli ospiti di Barbara D’Urso in collegamento nella nuova puntata di Pomeriggio 5. Di recente l’attrice è stata intervistata da Il Fatto quotidiano, parlando della sua quarantena. “Com’è andata? Non male, ma qui a Rimini non si può andare al mare. – ha ammesso la nota attrice – Quindi… Non ne posso più della monotonia. Uscire? Giusto per la spesa, ma ancora troppe limitazioni.” D’altronde solo qualche tempo fa, Serena ha ammesso la sua preoccupazione per il Coronavirus, soprattutto dopo la notizia della positività di Piero Chiambretti. “Sono stata da Piero Chiambretti per ben due volte, ci siamo abbracciati e baciati e in attesa di capire che tipo di protocollo devo adottate mi metto in autoquarantena”, ha dichiarato l’attrice solo qualche tempo fa.

Serena Grandi e la paura del Coronavirus

In seguito a questo evento, Serena Grandi ha ipotizzato di aver addirittura potuto aver contratto il virus. “Ora che ci penso – ha, infatti, tenuto a sottolineare l’attrice – dopo essere stata ospite da lui ho avuto una brutta febbre e tosse durata solo qualche giorno. E ho pensato che fosse stata causata dalla radioterapia. A cui mi sono dovuta sottoporre per un tumore al seno. Vai a sapere!” Oggi, in diretta a Pomeriggio 5, Serena Grandi svelerà i dettagli di questo periodo difficile e com’è riuscita a superarlo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA