Serena Rossi & Serena Autieri/ “Frozen? Un film epico, immortale, eterno” (Verissimo)

- Morgan K. Barraco

Serena Rossi e Serena Autieri a Verissimo raccontano del doppiaggio di Frozen II: Il Segreto di Arandelle: “è un film importante che lancia messaggi sulla natura e il cambiamento”

Serena Autieri in compagnia del marito Enrico Griselli
Serena Autieri in compagnia del marito Enrico Griselli

Serena Rossi & Serena Autieri ospiti a Verissimo per lanciare e presentare “Frozen 2”, il film dei record della Disney. “Quello che si prova quando si doppiano dei film così epici, immortali, eterni è unico” dicono le due attrici che prestano le voci alle due eroine del film Elsa e Anna. Serena Autieri poi racconta la reazione della figlia: “è felicissima, emozionata, adora Frozen 2”, mentre la Rossi rivela: “mio figlio non vuole che canti, perché forse pensa che gli tolgo attenzioni. Poi lui si commuove, è triste”. Il ruolo di Anna nel film “Frozen” ha portato l’attrice a riflettere anche sul rapporto cn la sorella: “nella vita di tutti i giorni un pò ci si perde, ci si dimentica di una telefonata, una sciocchezza e penso che devo chiamare più spesso mia sorella ed è importante essere unite come Elsa e Anna”.  Non solo, la Rossi ricorda il primo provino: “quando l’ho fatto non ho capito bene di cosa si trattasse, ho visto delle altre molto più famose di me e dicevo non mi prenderanno mai poi alla fine hanno scelto me perchè la mia voce si avvicinava di più a quella americana. All’inizio non capivo davvero cosa fosse, quando l’abbiamo visto ci siamo dette ‘ma cosa abbiamo fatto?’. Serena Autieri poi sul nuovo film: “non ti lascia un momento, è un film importante che lancia messaggi sulla natura e il cambiamento. Elsa è molto più avventurosa, è quasi un supereroe”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Le emozioni nel doppiaggio di Frozen II

Serena Rossi ricomincia da Anna, il personaggio di Frozen II: Il segreto di Arendelle a cui ha prestato la voce e che le ha permesso di recitare al fianco di Serena Autieri, che presterà invece il proprio timbro ad Elsa. Il film d’animazione è uscito nelle sale italiane lo scorso 27 novembre e si tratta del sequel del primo capitolo firmato Disney. “Speriamo di farvi emozionare, come ci siamo emozionate noi nel doppiare questo capolavoro”, scrivono entrambe sui social. “Non vedevo l’ora di tornare a dare la mia voce ad Anna perché è un personaggio che ho molto amato e che mi ha permesso di entrare nel cuore dei più piccoli e non solo”, dice invece la Rossi in una recente clip pubblicata su Instagram. “Penso che Frozen sia stato un film innovativo perché contemporaneo. Racconta di due principesse, di un amore che forse è più forte di tutti e può salvarti”, aggiunge prima di raccontare un piccolo retroscena.

SERENA ROSSI E IL FIGLIO DIEGO

Serena infatti ha provato a cantare le canzoni del film anche al figlio di tre anni, Diego Devenuto, “visto che è molto sensibile e delicato anche, si commuove. Piange”. Madre e figlio sembrano legati da quella forte sensibilità che anche l’attrice ha dimostrato di possedere in sala doppiaggio. “Mi sono talmente emozionata nel calarmi per la seconda volta nei panni della principessa Anna, sei anni dopo la mia prima esperienza in Frozen – Il regno di ghiaccio, che in sala doppiaggio sono scoppiata a piangere spesso”, ha confessato di recente in un’intervista al settimanale Nuovo. Serena Autieri si trasforma di nuovo in Elsa in occasione del debutto di Frozen II: Il segreto di Arendelle, dove la ritroveremo, anche se solo dal punto di vista della voce, in coppia con Serena Rossi.

SERENA AUTIERI, GLI SCATTI COL MARITO ENRICO

Entrambe saranno inoltre ospiti di Verissimo per la puntata in onda oggi, sabato 30 novembre 2019, proprio per parlare di questa loro ultima impresa. “Vi auguro di emozionarvi proprio come è accaduto a me durante il doppiaggio di questo film magnifico”, scrive l’attrice sui social, pubblicando una serie di scatti realizzati durante l’anteprima della settimana scorsa, dove la troviamo al fianco della figlia Giulia e del marito Enrico Griselli. Oltre agli altri scatti realizzati durante l’incontro con la stampa, in cui compare con il cast principale al completo. Il mese di novembre si è già rivelato più che importante per l’artista napoletana, al fianco di Paolo Calabresi per la commedia La Menzogna di Florian Zeller, diretta da Piero Maccarinelli e sul palco del Teatro delle Arti di Gallarate nei giorni scorsi. Con un doppio appuntamento, la piece che ruota attorno al tradimento, la bugia e la verità, grazie a due coppie di amici, sarà anche al Teatro Garbilandi di Figline sia questa sera che domani.





© RIPRODUZIONE RISERVATA