SERGIO MUNIZ È GHALI/ Scivolone inaspettato per la finale di Tale e Quale Show

- Hedda Hopper

Sergio Muniz è Ghali nel torneo di Tale e Quale Show 2020, vincerà? Uno scivolone inaspettato anche se i giudici alla fine lo premiano.

ghali 2019 tv 640x300
Sergio Muniz è Ghali

Sergio Muniz sale sul palco per imitare Ghali a Tale e Quale Show 2020 – Il Torneo. La canzone è Good times e sicuramente lo metterà fortemente alla prova con il suo stile del tutto particolare e fuori dagli schemi. L’esibizione è stato un mezzo disastro anche se c’era preoccupazione da parte dello spagnolo vista la difficoltà del brano e il modo di fare decisamente particolare del ragazzo. Sergio non è riuscito ad imitare i suoi cali di voce e il venire fuori all’improvviso con acuti, anche se ha dato tutto sé stesso e i giudici hanno premiato l’impegno. Di certo non ci aspettavamo di trovarci di fronte a un tale scivolone in un momento così importante come la finale. Sicuramente Sergio Muniz ha vissuto un percorso non proprio semplice in questo Torneo, risultando un po’ al di sotto rispetto ai suoi colleghi anche se Vincenzo Salemme l’ha soprannominato “il trasformista”. (agg. di Matteo Fantozzi)

Sergio Muniz è Ghali nel torneo di Tale e Quale Show 2020

Sergio Muniz è Ghali nella nuova puntata del torneo di Tale e Quale Show 2020 e questa volta davvero l’attore rischia grosso. Questo girone non sta andando come dovrebbe e per lui le cose non si mettono bene e i fan lo sanno bene. Dopo i primo flop delle scorse settimane, venerdì scorso, l’attore è riuscito a risalire un po’ la china chiudendo al quinto posto con 47 punti ma a pari merito con Francesco Monte. Proprio loro due che erano i favoriti di questa edizione continuano a rimanere in coda e andare avanti con un po’ di affanno perendo sotto i colpi delle nuove leve, siamo sicuri che l’interpretazione di Ghali di Sergio Muniz potrebbe aiutarlo davvero a cambiare le carte ma solo se riuscirà a portare a casa l’esibizione e questo è il bello.

Sergio Muniz conquista 47 punti con Julio Iglesias ma…

La settimana scorsa una mano di aiuto è arrivata proprio dalla possibilità di portare sul palco un suo connazionale, Julio Iglesias, con tutto quello che questo ha significato per lui che già nelle puntate scorse di Tale e Quale Show 2020 ne aveva fatto un po’ richiesta parlando con i giudici. La cadenza, la lingua e le movenze lo hanno aiutato e non poco anche se Sergio Muniz si è saputo calare nei panni di molti altri artisti, anche molto diversi da lui. I movimenti lo hanno reso straordinariamente uguale al cantante mettendo insieme sicuramente una delle prove migliori di questo torneo anche se questo non si è tradotto in un primo posto. Piccolo screzio in giuria è arrivato con Gabriele Cirilli che si è detto convinto che sia una fortuna per lui cantare in spagnolo e l’attore ha fatto subito notare che i suoi colleghi cantano spesso in italiano, quindi la parità c’è e ci deve essere. Come andrà questa sera nei panni di Ghali?



© RIPRODUZIONE RISERVATA