Seva Borza e Giancarlo Riccio, mariti Gabriella Ferri/ “Due lampi d’amore”

- Emanuele Ambrosio

Seva Borza e Giancarlo Riccio sono stati i mariti di Gabriella Ferri. Due matrimoni per la cantante italiana di musica leggera.

gabriella ferri 2019 youtube 640x300
Gabriella Ferri, foto da Youtube

I mariti di Gabriella Ferri: il primo Seva Borzak

Seva Borza e Giancarlo Riccio sono stati i mariti di Gabriella Ferri. Due matrimoni per la cantante italiana di musica leggera amatissima anche dopo la sua morte avventura nel 2004 dopo una accidentale caduta dalla finestra della sua casa di Viterbo. La cantante è stata legata al Seva Borzak, il marito da cui ha avuto l’unico figlio di nome Seva Borzak junior. Proprio il figlio ha ricordato il grande amore nato tra i suoi genitori: “il loro è stato un amore, un lampo, e questa storia mi è rimasta impressa. Quando si conobbero mio padre aveva bisogno di rivederla, lui è venuto con le guardie del corpo, era un “pezzo grosso”, tutto vestito bene, sulla spiaggia, e mia mamma le ha detto che se l’amava davvero doveva farsi il bagno in acqua senza svestirsi e lui l’ha fatto”.

Proprio Seva Borzak junior parlando del padre ha aggiunto: “le ha dato questa primissima prova d’amore, mio padre è stato una roccia come l’ha definito sempre il maestro Pintucci, le è stato a fianco 30 anni, mi ha detto che se non fosse stato così le cose non sarebbero andate come sono andate, l’ha sempre sostenuta, è stato un amore reciproco, si sono sostenuti fino alla fine”.

Gabriella Ferri e il primo marito Giancarlo Riccio

Prima del matrimonio con Seva Borzak, Gabriella Ferri è stata sposata con Giancarlo Riccio dal 1967 al 1970. Tre anni d’amore tra la cantante e il giovane diplomatico, figlio dell’ambasciatore italiano in Congo. A raccontare il primo incontro tra i due è stata Olga di Robilant nel suo blog: “una sera mi recai al Bagaglino con il figlio di un nostro ambasciatore a Cuba, a sua volta diplomatico alla Farnesina, Giancarlo Riccio. “Ti farò ascoltare una cantante unica al mondo” gli avevo detto. Gli presentai Gabriella dopo lo spettacolo, anche lui con gli occhi lucidi dall’emozione provata, e Gabriella lo conquistò. Anzi, lo sposò”.

Nel 1967 il matrimonio tra Gabriella Ferri e Giancarlo Riccio che poco dopo si trasferirono a Kinshasa. Il matrimonio però è durato pochissimo visto che tre anni dopo il lieto si la coppia si è lasciata. Successivamente la Ferri, durante una conferenza stampa in Sud America, incontra l’imprenditore americano di origine russa Seva Borzak per cui ha un colpo di fulmine.





© RIPRODUZIONE RISERVATA