Shining, Iris/ “Più che un horror un thriller fantastico di parapsicologia”

- Matteo Fantozzi

Shining in onda su Iris oggi, 25 maggio, dalle 21. Regia di Stanley Kubric, nel cast Jack Nicholson, Shelley Duvall, Scatman Crothers, Danny Lloyd. Streaming del film

shining 2019 film
Shining

Shining “più che un film dell’orrore può essere definito un thriller fantastico di parapsicologia, gotico e frenetico”. Questo leggiamo su TeleSette a opera di Laura e Morando Morandini e ancora: “Stanley Kubrick spinge Jack Nicholson a un istrionismo così forsennato da riuscire sgradevoli a molti”. Su Segnalazioni cinematografiche dell’epoca invece leggiamo: “Il film preso come spettacolo colpisce per originalità e perfezione, ma lascia anche un po’ perplessi per la vicinanza con prodotti impostati sull’eccesso di effetti traumatizzanti”. Il film è un capolavoro in tutto e per tutto. Kubrick ne curò le traduzioni nelle maggiori lingue. Shining sarà trasmesso da Iris in prima serata, clicca qui per seguirlo in diretta streaming. Clicca qui per il video del trailer.

Nel film di Stanley Kubrick anche Danny Lloyd vicino a Jack Nicholson

Uno dei principali protagonisti di Shining è l’attore americano Danny Lloyd nato a Chicago il 13 ottobre del 1972. Il suo esordio cinematografico è avvenuto a soli 8 anni quando entra nel cast del famoso film Shining di Stanley Kubrick. Secondo alcuni aneddoti sembra che Kubrick decise di scegliere questo tenero bambino in quanto rimase colpito dalla sua capacità di saper mantenere la concentrazione e soprattutto la serietà per periodi piuttosto lunghi. Tuttavia dopo questa sua incredibile esperienza che rifarà con la partecipazione in un documentario e in un film televisivo tra il 1980 e il 1982 decise di lasciare la recitazione e di dedicarsi agli studi di biologia diventando ben presto un apprezzato insegnante in una scuola del Missouri. Nella sua filmografia infatti compaiono oltre a Shining solo “Make The Shining“, un documentario sul film, e Will The Autobiography of G.Gordon Liddy, un film per la televisione.

Info e orario

Shining va in onda su Iris per la prima serata di oggi, lunedì 25 maggio, a partire dalle ore 21. Si tratta di una pellicola realizzata nel 1980 grazie ad una co-produzione tra Stati Uniti d’America e Regno Unito alla quale hanno preso parte importanti case cinematografiche come nel caso della Warner Bros. La regia di questa pellicola è stata firmata da Stanley Kubrick il quale ne ha curato anche la sceneggiatura in collaborazione con Diane Johnson mentre il soggetto è tratto dall’omonimo romanzo scritto da Stephen King. Il ruolo di direttore della fotografia è stato affidato a John Alcott mentre le musiche della colonna sonora sono state composte da Wendy Carlos e Rachel Elkind. Nel cast della pellicola sono presenti Jack Nicholson, Shelley Duvall, Scatman Crothers, Danny Lloyd e Barry Nelson.

Shining, la trama del film

Ecco la trama di Shining. Uno scrittore di nome Jack sta attraversando un periodo particolarmente complicato la sua professione in quanto alle prese con mancanza di ispirazione. Dovendo soddisfare tutte le esigenze della propria famiglia si vede costretto a prendere in considerazione anche la possibilità di effettuare un secondo lavoro. In particolare si convince che per le sue esigenze la soluzione adatta sia quella di diventare il custode di un albergo durante il periodo di chiusura.

Durante il colloquio che avrà con il direttore dell’albergo quest’ultimo lo mette in guardia rispetto alle possibili problematiche che dopo potrebbe affrontare. Nello specifico gli parla di come dovrà passare 5 mesi in completo isolamento da tutto il resto in quanto le abbondanti nevicate non permetteranno di utilizzare le strade per qualsiasi genere di esigenza.

Inoltre il direttore di come 10 anni prima per un altro custode per via dei tanti mesi di isolamento fu preso da un esaurimento nervoso che lo portò ad uccidere tutta la sua famiglia e poi a suicidarsi. Jack non teme che questo possa succedere anche a lui in quanto fa presente come la sua esigenza di trovare tranquillità combaci alla perfezione con l’isolamento di 5 mesi permettendogli magari anche di ritrovare l’ispirazione per completare la scrittura nel suo romanzo. Dunque lo scrittore parte insieme alla sua famiglia per questo impegno che nelle prime settimane si dimostra piuttosto semplice ma che poco alla volta porterà a problematiche davvero serie che faranno letteralmente impazzire Jack e gli altri componenti in maniera drammatica.

Video, il trailer di Shining



© RIPRODUZIONE RISERVATA