Silvia Di Stefano, “figlia” di Stefano D’Orazio/ “Sono cresciuta con i Pooh”

- Stella Dibenedetto

Silvia Di Stefano, “figlia” di Stefano D’Orazio: lo storico batterista dei Pooh aveva un rapporto paterno con Silvia, figlia dell’ex compagna Lena Biolcati.

Stefano D’Orazio
L’ex Pooh Stefano D’Orazio

Stefano D’Orazio non ha avuto figli naturali, ma ha sempre avuto un rapporto speciale con Silvia Di Stefano, la figlia della sua ex compagna Lena Biolcati. Lo storico batterista dei Pooh ha vissuto a lungo con Silvia Di Stefano con cui ha sempre avuto un rapporto paterno. Silvia, cresciuta tra i musicisti, non ha potuto altro che intraprendere la strada della musica. La storia d’amore vissuta dalla madre Lena, anche lei cantante, e Stefano D’Orazio le ha permesso di toccare con mano la magia del mondo della musica, lasciandosi trascinare dall’entusiasmo che Stefano D’Orazio ha sempre avuto ogni volta che saliva sul palco e che metteva in tutti i suoi progetti musicali. Un rapporto importante, quello con Silvia di cui Stefano si è sempre sentito il “padre”.

SILVIA DI STEFANO, RAPPORTO PATERNO CON STEFANO D’ORAZIO

Stefano D’Orazio ha fatto parte della vita di Silvia Di Stefano da sempre, sia con la sua presenza umana che con la sua musica e quella dei Pooh. “Sono cresciuta a pane e musica tra le note dei Pooh”, era solita dichiarare lei stessa. La passione per la musica l’ha così spinta a diventare a sua volta una cantante. Ha lavorato spesso con la madre Lena Biolcati e ha diretto il coro gospel dei Pooh a Telethon. Inoltre ha partecipato anche ad alcuni musical scritti proprio dai Pooh come “Pinocchio” e “Aladdin”. “Il grande fuoco che ho dentro, quello per cui non riesco mai a fare a meno di un palco, è la chiave per emozionare nella grande arte chiamata musical”, raccontava ancora Silvia come riportato da Tiburno.tv.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA