Silvia Verdone, moglie Christian De Sica/ “Mio padre Vittorio ci lasciò molti debiti”

- Rossella Pastore

Silvia Verdone è la moglie di Christian De Sica. All’inizio della loro relazione, i due hanno sperimentato difficoltà economiche.“Io e Silvia, abbiamo proprio sentito i crampi allo stomaco”

Christian De Sica in compagnia della moglie Silvia Verdone
Christian De Sica in compagnia della moglie Silvia Verdone

La vita insieme di Christian De Sica e Silvia Verdone, marito e moglie dal 1980, non è sempre stata rosa e fiori. Nel periodo iniziale del loro matrimonio, infatti, i due si ritrovarono pieni dei debiti ereditati dal padre Vittorio, che – a causa del vizio del gioco – aveva dilapidato il suo patrimonio mettendo nei guai anche la famiglia del figlio. A raccontarlo è stato lo stesso Christian, in un’intervista rilasciata diverso tempo fa a Il Fatto Quotidiano: “Io e Silvia, mia moglie, abbiamo proprio sentito i crampi allo stomaco”, fa sapere l’attore, “quando ci siamo conosciuti mio padre era morto da poco, io ero senza una lira in tasca, solo i debiti precedenti”. Per questo, sia lui che Silvia hanno patito la ‘fame’ nel vero senso della parola: “All’epoca saltavamo i pasti, e pensare che vengo da una famiglia all’antica, dove dovevamo stare tutti a tavola e si mangiava dall’antipasto al gelato. Sempre. Infatti superavo i cento chili, avevo un po’ di pancia, insomma ero grassottello. E da bravo figlio di borghesi andavo a scuola con l’autista”.

Silvia Verdone, moglie e manager di Christian De Sica

Volendo sdrammatizzare, si potrebbe dire che quel periodo di digiuno forzato è servito a Christian per dimagrire e a Silvia per ritemprarsi. A quanto risulta, infatti, Silvia Verdone si è dedicata strenuamente a lui e ai loro figli in quel periodo delicato e anche dopo, rinunciando a una carriera pur avviata nel mondo dello spettacolo (negli anni Settanta aveva esordito come signorina buonasera nell’appena nata Rete 3) per stare accanto ai suoi affetti più cari. Oltretutto, ancora oggi, Silvia segue Christian da vicino anche per quanto riguarda la sua vita professionale: la Verdone è infatti manager e produttrice di Christian De Sica, e per farlo non riceve alcun compenso (se non la gratitudine del marito). “Non ci guadagna, le fa piacere e mi sopporta”, ha spiegato Christian a Domenica in. “E soprattutto – prosegue – è libera: quando sono sul set, Silvia va e viene. Ogni tanto ha voglia di cambiare aria: allora raggiunge i nostri figli e poi torna”.

Christian De Sica: “Silvia Verdone il motore della mia famiglia”

Parlando sempre di sua moglie Silvia Verdone, Christian De Sica ha raccontato un altro aneddoto molto rappresentativo per descrivere la loro unione: “Una volta giravo un film in Francia, e parliamo della fine degli Settanta, a colazione ci davano due uova con la pancetta, io le prendevo e le davo a mia moglie. Per me era il digiuno”. Adesso, a dire il vero, la loro situazione è di gran lunga più rosea. A fronte delle difficoltà iniziali, infatti, i due si sono sempre sostenuti a vicenda e hanno saputo uscirne senza che il loro rapporto ne risentisse: “Silvia è il vero motore di questa famiglia”, ha dichiarato ancora De Sica, “ringrazio ogni giorno di averla con me”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA