SIMBOLOTTO, LOTTO SIMBOLI E NUMERI VINCENTI/ Estrazione di oggi, 19 maggio 2022

- Emanuela Longo

Lotto, Simbolotto: estrazione numeri vincenti e simboli di oggi, giovedì 19 maggio 2022. La nuova cinquina del Simbolotto sarà fortunata e vincente?

Estrazione del Simbolotto
Estrazione del Simbolotto

La combinazione vincente di numeri e simboli del Simbolotto di oggi, giovedì 19 maggio 2022 è stata appena messa a segno ed è ora nostro compito procedere con le necessarie e sempre delicate operazioni di controllo. Appena pochi istanti fa, infatti, abbiamo scoperto l’esito dell’estrazione automatica del nuovo concorso Simbolotto che giunge subito dopo il Lotto con la sua cinquina fortunata che potrebbe distribuire una vincita extra di ben 10mila euro al costo di… neppure un centesimo!

A questo punto diventa però necessario eseguire un controllo attento della propria schedina e prima di stracciarla è sempre consigliabile procedere con calma alla visione dei numeri e relativi simboli senza quindi farsi prendere dalla fretta o dalla delusione di non essersi accaparrato il maggior premio messo in palio. Dopo avervi doverosamente ricordato di giocare sempre responsabilmente, è arrivato il momento di svelare la cinquina fortunata che potrebbe regalare una gioia in più in questo concorso del giovedì. Ecco quali sono i numeri e simboli vincenti dell’estrazione di oggi del Simbolotto: la Luna (6), l’Elmo (26), la Scala (27), il Buffone (41), l’Ombrello (28). (Agg di Emanuela Longo)

CLICCA QUI PER I NUMERI VINCENTI DI LOTTO E SUPERENALOTTO DELLE ESTRAZIONI DI OGGI

DOPO IL LOTTO È IL MOMENTO DEL SIMBOLOTTO LE SUE RICCHE VINCITE

Torna nella serata di oggi, giovedì 19 maggio 2022, l’appuntamento con il Simbolotto, il gioco complementare che si piazza subito dopo il Lotto e che promette di destinare ricche vincite ai concorrenti più fortunati. Siamo giunto all’appuntamento centrale della settimana e come sempre la speranza è quella di poter essere baciati dalla Dea Bendata e di poter ritrovare sulla propria schedina di gioco la combinazione estratta. Dopo aver visionato le varie combinazioni sulle diverse ruote del Lotto, è tempo di spostare adesso l’attenzione al gioco “gemello” del Simbolotto!

Come è possibile partecipare al gioco che arriva appena dopo le estrazioni del Lotto? Intanto vi diciamo subito che non occorre compilare alcuna schedina né sarà richiesto lo studio di combinazioni particolari dal momento che tutto si baserà su un’estrazione automatica affidata alla fortuna. E’ richiesto ai concorrenti un solo requisito: eseguire la propria giocata del Lotto sulla ruota in promozione, che per tutto il mese di maggio 2022 sarà caratterizzata da quella di Milano. A questo punto sarà sufficiente attendere l’estrazione della combinazione e sperare che numeri e simboli siano proprio quelli presenti sul nostro scontrino. La giocata sarà del tutto automatica e gratuita.

SIMBOLOTTO: I NUMERI E SIMBOLI RITARDATARI

Grazie al gioco del Simbolotto si più arrivare a vincere fino a 10 mila euro! E’ questa la maggiore vincita in palio nel caso in cui dovessero comparire tutti i numeri ed i simboli della combinazione estratta. Ma ovviamente sarà possibile vincere anche con molto meno, ovvero con 4, 3 e persino con 2, sebbene in questi casi il premio sarà decisamente minore. In attesa della nuova estrazione di questa sera, giovedì 19 maggio, quando scopriremo se ci sarà stato o meno un fortunatissimo concorrente, non ci resta che dare uno sguardo, come da tradizione alla classifica di simboli e numeri ritardatari del Simbolotto.

In cima alla classifica del Simbolotto in riferimento a numeri e simboli ritardatari, troviamo il 43 Funghi con un ritardo di 40 concorsi; il 31 Anguria ha finora collezionato un ritardo di 34 estrazioni , mentre sono 33 i turni saltati dall’accoppiata 22-Balestra. Appena fuori dal podio troviamo il 26 Elmo che manca da 23 concorsi; 18 le estrazioni in ritardo per l’11 Topi mentre l’1 Italia si fa desiderare da 16 concorsi. Il 45 Rondini manca da 13 appuntamenti, infine il 14 Baule fa gola da ben 12 concorsi.





© RIPRODUZIONE RISERVATA