Simona Izzo dopo l’incidente/ Foto, “cammino, ma non riesco a fare le scale”

- Emanuele Ambrosio

Simona Izzo dopo l’incidente ricomincia a camminare, ma sui social rivela: “ho difficoltà a fare le scale” e scatta il sostegno dei fan

Simona Izzo

Simona Izzo dopo l’incidente continua aggiornare i suoi fan sulle condizioni di salute. Alcune settimane fa l’attrice e regista è stata vittima di un incidente sull’isola di Capri dove si è ritrovava improvvisamente a finire nell’acqua. Tanta paura e spavento per la ex concorrente del Grande Fratello Vip che sta recuperando alla grande come mostra in una foto-video pubblicata su Instagram. La Izzo si è fatta immortalare nelle scale della propria abitazione a bordo di un montascale che le facilità i movimenti a casa. “Ad un mese dall incidente in barca riesco a camminare ma non ancora a fare le scale .. tra un mese farò i gradini a 2 a 2 …. mi manca troppo la libertà di correre su e rifugiarmi nella mia stanza a pensare come quando avevo 14 anni” – ha scritto la doppiatrice e regista che appare in ottima forma seppur “limitata” nei movimenti per via della caduta. A darle supporto e conforto i fan che le scrivono: “Un bacio grande Simona! Ti stimo tanto come donna!”, ma anche un’amica speciale Sandra Milo che le ha scritto: “Simona cara, speriamo che tu possa riacquistare al più presto la libertà di fare ogni singolo movimento senza l’ausilio di nulla ma contando sulle tue sole forze”.

Simona Izzo incidente a Capri: come sta?

Simona Izzo è in fase di ripresa dopo l’incidente che l’ha coinvolta agli inizi del mese di luglio nella bellissima isola di Capri. A raccontare come sono andate le cose è stata proprio la moglie di Ricky Tognazzi che sui social ha raccontato per filo e per segno cosa è successo. “Sono caduta da un tender a uno yacht, però dai… la fortuna è che sono a Capri” ha raccontato l’attrice che sui social ha voluto condividere la spiacevole disavventura vissuta al caldo sole di una delle isole più belle e incantevoli al mondo. Accanto a lei anche il marito Ricky Tognazzi che però non è riuscito ad aiutarla nel momento in cui è letteralmente caduta in mare. La Izzo con un video postato sui social ha dato la “colpa” all’inesperienza dei marinai, ma subito dopo ha aggiunto: “la cosa che mi turba è che nessuno si sia è buttato in acqua – ha dichiarato l’attrice romana – perché io sono andata sotto come corpo morto cade e la crew è rimasta lì, impietrita. Sentivo diceva: “La Izzo, la Izzo è in acqua”, ma poi…Cazzo buttatevi! Non mi hanno lanciato neanche un salvagente”. Nella caduta la Izzo ha sbattuto la schiena e non nasconde di essersi molto spaventata seppur sul finale ha concluso con la sua consueta ironia dicendo: “ho perso un pareo ma il giacchettino di lino che avevo no. “Meno male, così copro le braccia”, ho pensato, insomma una donna vuole essere bella anche post mortem”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simona izzo (@simonettaizzo) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA