Simona Izzo flirt con Maurizio Costanzo/ “Non mi faceva dormire, cercava la rissa notturna”

- Elisa Porcelluzzi

Simona Izzo e Maurizio Costanzo hanno convissuto per tre anni, dal 1983 al 1986: “È stata molto divertente, è una donna straordinariamente intelligente”.

Simona Izzo Instagram 640x300
Simona Izzo (Instagram)

Simona Izzo e Maurizio Costanzo hanno avuto una relazione tra il 1983 e il 1986. Il giornalista aveva già alle spalle due matrimoni: con Lori Sammartino (sposata nel 1963) e con Flamina Morandi, sposata nel 1973 da cui ha avuto i due figli Camilla e Saverio. La Izzo aveva già divorziato da Antonello Venditti ed era già diventata madre di Francesco.

L’attrice e doppiatrice è quindi stata la terza donna della vita di Costanzo: “È stata molto divertente, è una donna straordinariamente intelligente. Molto gelosa, però. Non mi faceva dormire, adorava il dibattito sotto le lenzuola. Cercava la rissa notturna, una volta alle 3 le dissi: “Guarda Simona che domani vado dal notaio e ti accuso di omicidio colposo, se continui così io muoio”…”, ha raccontato il giornalista anni fa al Corriere della Sera.

Maurizio Costanzo e la relazione con Simona Izzo

Un paio di anni fa, ospite nella trasmissione “Vieni da me” su Rai 1, l’attrice e regista Simona Izzo ha confessato di avere delle difficoltà economiche, percependo una pensione di soli mille euro. Per questo motivo aveva partecipato alla seconda edizione del Grande Fratello Vip.Se non lavorassi non arriverei nemmeno a 1200 euro al mese, non riuscirei a fare nulla”, ha dichiarato la Izzo nel salotto di Caterina Balivo.

Maurizio Costanzo, storico ex compagno della Izzo, ha commentato l’infelice affermazione della doppiatrice, duramente criticate dal pubblico, sulle pagine del settimanale Nuovo Tv: “A volte si fanno polemiche inutili e la responsabilità è pure di chi dice certe cose. Fossi stato in Simona Izzo, conoscendo le dinamiche della tv, non avrei parlato della pensione“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA