Simona Izzo posta una foto delle nozze di Myriam Catania e Argentero/ Il web furioso!

- Anna Montesano

Simona Izzo posta una foto delle nozze di Myriam Catania e Argentero su Instagram e scatena l’ira del web: “Gesto di pessimo gusto”

simona izzo 1 640x300
Simona Izzo (Dedicato, 2022)

Simona Izzo nella bufera per una foto di Myriam Catania e Luca Argentero

Simona Izzo è finita nella bufera. La nota regista, qualche giorno fa, ha avuto un momento di nostalgia e ha deciso di pubblicare sul suo profilo Instagram uno scatto del matrimonio tra la nipote Myriam Catania e Luca Argentero. Lo scatto risale ad alcuni anni fa: Luca e Myriam si sono sposati dopo circa cinque anni di fidanzamento ma, nel 2016, si sono ufficialmente separati.

Oggi entrambi sono felici al fianco di un’altra persona: Luca Argentero è sposato dal 2021 con Cristina Marino, da cui ha avuto una figlia, Nina; Myriam invece è legata a Quentin Kammermann, da cui ha avuto un figlio, Jacques. È proprio in virtù delle nuove vite che entrambi i protagonisti dello scatto vivono oggi che il web ha trovato fuori luogo il gesto di Simona Izzo che è dunque finita al centro di un fiume di critiche.

Simona Izzo, pioggia di critiche sul web

Tra i commenti ricevuti dalla foto pubblicata da Simona Izzo su Instagram si leggono infatti varie critiche, quasi tutte concordi nel definire questo gesto ‘di pessimo gusto’: “Assolutamente fuori luogo. Per quanto ci possa essere ancora tanto bene e rispetto non è rispettoso verso la nuova moglie di Luca.”, scrive un utente; e ancora “È un affronto alla nuove famiglie formate. I ricordi si portano nel cuore. Toglila”, chiede qualcun altro. C’è però chi ha trovato in questo gesto un altro senso e lo fa presente: “Il senso di questa foto è che per fortuna anche se un matrimonio finisce c’è sempre il rispetto per quello che è stato e si ha sempre la speranza di trovare un nuovo amore(come poi è successo).” Simona Izzo, nonostante le critiche ricevute, ha comunque deciso di non cancellare la foto che, infatti, è ancora sul suo profilo Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simona Izzo (@simonettaizzo)







© RIPRODUZIONE RISERVATA