Simona Tagli: “Tv sempre più maschile”/ “Oggi faccio la parrucchiera, ma presto…”

- Alessandro Nidi

Simona Tagli, showgirl televisiva, oggi lavora come parrucchiera, ma sta pianificando il ritorno sul piccolo schermo con un format dedicato ai più piccoli

Simona Tagli
Simona Tagli (immagine di repertorio)

Simona Tagli è un personaggio della nostra televisione mai dimenticato dagli italiani, sin dai tempi del Drive In con Zuzzurro e Gaspare e del ruolo di valletta in una Domenica In condotta dal compianto Gigi Sabani e dai Ricchi e Poveri. Poi, il successo di Giochi senza frontiere, nel 1995, al fianco di Ettore Andenna e il successivo passaggio a Telemontecarlo al fianco di Jocelyn. Sembra un’epoca davvero distante dai giorni nostri e questo perché “una volta era più semplice determinare da sé la strada per conseguire degli obiettivi. Oggi è diverso, è tutto in mano agli agenti, a canali prioritari e privilegiati. Il ‘fai da te’ è impossibile”.

Dichiarazioni pronunciate sull’edizione di “Specchio” di ieri, domenica 13 giugno 2021, al cui interno Tagli ha anche parlato di una televisione che è divenuta sempre più maschile, con la presenza di appena tre o quattro donne e basta. Ai suoi tempi, invece, la figura femminile compariva decisamente con più frequenza, anche e soprattutto alle esigenze legate al varietà, che richiedeva donne di spettacolo, come Raffaella Carrà, Lorella Cuccarini e Carmen Russo.

SIMONA TAGLI: “OGGI TAGLIO I CAPELLI”

Nel 2011 Simona Tagli ha deciso di aprire un negozio di parrucchiere dedicato ai bambini e alle mamme, come da lei stesso affermato di fronte ai microfoni di “Specchio”: “Era un progetto di business, ma l’ho affidato nelle mani delle persone sbagliate, che l’hanno condotto maldestramente. Così, mi sono detta: se vinco e se perdo, preferisco farlo con la mia faccia ed eccomi qua”. Tuttavia, Simona Tagli non considera conclusa definitivamente la propria carriera televisiva, svelando in anteprima di avere sviluppato una speciale empatia con i bambini e di avere progettato un format dedicato a loro, nel quale si spiega, in termini semplici e intuibili, l’economia circolare, argomento attorno al quale si avverte fortissima l’esigenza di istruire sin da tenera età. Addirittura, è già stata registrata una puntata zero e non è detto che l’avventura non possa proseguire; nel frattempo, Tagli adora Maria De Filippi e sogna di fare parte dei personaggi di “Tu si que vales”. Infine, una battuta: “Amicizia tra donne? Ma per carità! E tra uomo e donna? Non ne parliamo”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA