Simone Barbato/ Chi è il mimo più famoso di Zelig

- Adriana Lavecchia

Simone Barbato, il famoso mimo di Zelig ha mille capacità: attore, cantante lirico e musicista. A 10 anni dal suo debutto ha fatto il suo ritorno sul palco dello show condotto da Bisio

Simone Barbato il filo rosso 640x300
Simone Barbato (Il filo rosso)

Simone Barbato è il comico di Zelig che ha conquistato il pubblico dello show senza dire una parola, ma solo con le sue espressioni e la sua tutina nera. Dopo aver esordito all’interno del programma di Paolo Bonolis “Avanti un altro” ed essere approdato a Zelig nel 2010 il mimo è ritornato quest’anno in occasione dei 25 anni del programma durante la seconda puntata dello show condotto da Vanessa Incontrada e Claudio Bisio.

Simone Barbato oltre ad essere un mimo è anche un attore e un cantante lirico e attraverso apparizioni all’interno di altri programmi ha cercato di dare un’immagine di sé diversa da quella con cui era più conosciuto da parte del pubblico, come ad esempio con la sua partecipazione nel 2015 ad Italia’s got talent in cui si è esibito come mimo, ma si è presentato come cantante lirico.

Cosa ha fatto nello specifico Simone Barbato in questo periodo di standby da Zelig?

Durante la sua assenza da Zelig, Simone Barbato si è dedicato ad altri lavori approdando anche all’interno del mondo dei reality, come l’Isola dei famosi nel 2018 e prendendo parte al film diretto da Neri Parenti “Colpi di fulmine” in cui interpretava il ruolo di Oscar accanto a Christian de Sica, Luisa Ranieri e Arisa. Al momento l’attore è di nuovo stabile nel roster di Zelig con il personaggio più amato dal pubblico: il mimo poeta che incanta gli spettatori con la sua simpatia.

In merito alla sua vita privata l’artista è sempre stato molto riservato, anche se, a “Il filo rosso” il mimo si è lasciato andare ad una dichiarazione in merito alla sua vita sentimentale: “Ho 40 anni e sono vergine. Vorrei dire ai giovani che la verginità è un valore, non bisogna vergognarsi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA