Sissi – La giovane imperatrice, Rai 3/ Streaming video del film con Romy Schneider

- Bruno Zampetti

Rai 3 stasera manderà in onda il film Sissi – La giovane imperatrice, diretto da Ernst Marischka e interpretato da Romy Schneider

sissi_la_giovane_imperatrice_schneider_web
il film storico in prima serata su Rai Movie

Sissi, la giovane imperatrice è il secondo capitolo di una trilogia romantica studiato sulla figura dell’imperatrice d’Austria Elisabetta di Baviera. Il suo punto forte di certo è l’interpretazione della straordinaria Romy Schneider che titaneggia in mezzo al cast. Film in costume del 1956 è adatto a un determinato tipo di pubblico che gradisce i racconti storici e l’approfondimento sulle sfaccettature dei protagonisti. I più giovani non gradiranno e anzi troveranno questi 107 minuti decisamente pesanti. Sicuramente però la cura minuziosa del dettaglio, l’occhio storico e l’intelligenza delle riflessioni può regalare grandi emozioni a chi magari con qualche anno in più sulla carta d’identità può apprezzare. Sissi, la giovane imperatrice sarà trasmesso dalle 21.05 su Rai 3 e potremo seguirlo anche in diretta streaming, grazie a Rai Play, cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Protagonista Romy Schneider

Sissi – La giovane imperatrice andrà in onda su Rai 3 nella prima serata di oggi, mercoledì 21 agosto, dalle ore 21:05. E’ un film drammatico di ambientazione storica scritto, diretto e prodotto nel 1956 da Ernst Marischka (L’eterna armonia, Forever my love, Un posto in Paradiso) e interpretato da Romy Schneider (La piscina, L’importante è amare, È’ simpatico ma gli romperei il muso), Karlheinz Bohm (L’occhio che uccide, Avventura nella fantasia, Il viaggio in cielo di mamma Kusters), Magda Schneider (Liebelei, Fiori di lillà, The girl and the legend) e Gustav Knuth (La gran vita, Senza gloria, I topi). Il film fa parte di una serie di pellicole che narrano episodi della vita dell’Imperatrice d’Austria Elisabetta, tutti diretti da Marischka e interpretati dalla Schneider, il più popolare dei quali è indubbiamente La Principessa Sissi. .

SISSI – LA GIOVANE IMPERATRICE, LA TRAMA DEL FILM

Sissi (Romy Schneider) fatica ad abituarsi alla rigidissima etichetta della corte imperiale di Vienna. In particolare, l’arciduchessa Sofia (Magda Degilesh), madre dell’Imperatore Francesco Giuseppe, si intromette in continuazione nella vita della coppia, che reputa troppo giovane e inesperta per l’altissimo ruolo che è chiamata a rivestire. Sissi e Sofia arrivano a un punto di rottura quando la giovane Imperatrice partorisce un’erede. Sofia sottrae infatti la piccola alle cure della madre e la alloggia in un’ala del palazzo diversa, facendola crescere da governanti e istitutrici, com’era d’uso nelle famiglie reali dell’epoca. Amareggiata e delusa dal comportamento del marito Francesco Giuseppe (Karlheinz Bohm), che supporta la decisione della madre, Sissi decide di abbandonare la corte per tornare in Baviera dalla sua famiglia. Qui Sissi viene accolta a braccia aperte, ma, nonostante sua madre appoggi la sua decisione, il padre le ricorda i suoi doveri come moglie, madre e Imperatrice d’Austria. Nel frattempo la situazione si complica anche a livello politico, visto che la Provincia dell’Ungheria sta per insorgere e richiede una maggiore autonomia dal governo di Vienna. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA