Skioffi escluso da Amici 19? Bestemmie nei testi/ Da “brutta cagna” a “Porco D*o”

- Emanuela Longo

Skioffi rischia di essere escluso da Amici 19? Il rapper sotto accusa per i suoi testi choc contro le donne. Tanta violenza, blasfemia e bestemmia

skioffi amici 19
Skioffi, Amici 19

Skioffi, rapper ed aspirante allievo di Amici 19, non è ancora entrato ufficialmente nella scuola televisiva più ambita dai ragazzini ma è già polemica sul suo modo di fare musica. Il suo giudizio resta attualmente sospeso per volere di Rudy Zerbi, uno dei prof di canto dell’edizione che si è limitato a definirlo come uno che “scrive bene”. In attesa della sfida contro il cantautore Gabriele Marcianò per ottenere un banco nella diciannovesima edizione del talent show di Maria De Filippi, sul web infiammano le polemiche in merito ad alcuni suoi testi passati, considerati fin troppo compromettenti poichè giudicati eccessivamente violenti, blasfemi, sessisti e misogini al punto da mettere a rischio la sua presenza nella Scuola di Amici 19. Il rapper dovrà attendere ancora una settimana prima di scoprire il suo destino nel programma ma intanto deve fare i conti con le critiche di coloro che, dopo aver letto i suoi testi si sono domandati come mai la produzione del talent non fosse a conoscenza del passato musicale di Skioffi, compreso il contenuto scabroso di alcuni suoi testi.

SKIOFFI, AMICI 19: VIOLENZA E BLASFEMIA NEI SUOI TESTI

A finire sotto accusa sono stati in particolare i testi di alcune canzoni di Skioffi. Nel brano “King del trash”, ad esempio, il giovane rapper canta “La tua tipa più che donna sì mi sembra una foca nel senso che me prende il pesce e batte le mani”. Ed è ancora più pesante nel brano “Yolandi” in cui il rapper dice: “La sbatto contro il muro, tolgo il fondotinta con la forza dei miei schiaffi”. In un clima sempre più caratterizzato dalla violenza nei confronti delle donne, parole come queste mettono i brividi. Nella stessa canzone si leggono ancora strofe choc: “Non parlare brutta cagna che da oggi sono un cane anche io. Non mi hai mai voluto dare il c**o, adesso me lo prendo, porco D*o. Shh, dormi adesso che è tutto finito”. Ma non sono le sole ad inneggiare alla violenza e alla blasfemia, come ad esempio in “Psicopatico”: “con una pistola davanti a qualsiasi donna porterei mignott* dentro la chiesa solo per potermi far fare una pomp* della Madonna”. Skioffi concorre ora ad entrare nella Scuola di Amici 19 ma sul web è già molto conosciuto: i suoi follower sono già oltre 60mila su Instagram mentre il suo canale Youtube conta oltre 40mila iscritti. Il talent terrà conto del suo passato?

© RIPRODUZIONE RISERVATA