Kimono, da Sanremo Young a X Factor 13/ Conquista coach e web: “talento puro”

- Emanuele Ambrosio

Sofia Tornambene alias Kimono è una delle sorprese della prima puntata di Auditions di X Factor 13. Tutti i coach sorpresi dalla sua bravura: “sei una bomba!”

Sofia Tornambene Kimono X Factor 13

Sofia Tornambene, nome d’arte Kimono, è stata la rivelazione della prima puntata delle Audition di X Factor 13. Tutti sono letteralmente impazziti per lei; dai quattro coach che l’hanno fatta passare direttamente alla fase dei BootCamp di Milano al pubblico che sui social ha speso bellissime parole per la ex concorrente di Sanremo Young. “A me Kimono non piaceva per niente a Sanremo Young, invece stasera l’ho trovata abbastanza brava, sarà che la canzone era la sua, magari con qualche cover tornerebbe a non piacermi” scrive un utente, a cui fa eco il commento di un altro che dice: “Wow che meraviglia che sei ragazza!”. Poi c’è chi è rimasto letteralmente a bocca aperta ascoltando il brano “A domani per sempre” e scrive: “l‘inedito di Kimono è già pronto, già fatto e finito. Davvero notevole” e chi, senza girarci troppo introno commenta:stupenda FINALMENTE qualcuno che canta! Stiamo a soli due concorrenti che mi sono piaciuti, gli altri erano i Seawards”. Kimono è piaciuta davvero a tutti al punto che c’è già chi la considera la papabile vincitrice di questa tredicesima edizione del talent show di Sky Uno. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Sofia Tornambene, in arte Kimono conquista tutti

Sofia Tornambene alias Kimono è una delle sorprese della prima puntata di Auditions di X Factor 13. Tutti i coach sorpresi dalla sua bravura: “sei una bomba!”. A soli 16 anni Kimono, come ama farsi chiamare per via della passione per il karate, si è presentata sul palcoscenico delle Auditions con un suo inedito dal titolo “A domani per sempre”. Una ballad intensa e malinconica per una ragazza di soli 14 anni che, con la sua voce conquistiate tutti. “Sofia sei una bomba, già da come sei arrivata sul palco e da quello che hai detto tu per avere 16 anni sei molto più avanti. Poi hai cominciato a cantare, hai pure spaccato e non so cosa altro dirti che non che sei una bomba” dice senza alcun dubbio Sfera Ebbasta.

Kimono da Sanremo Young a X Factor 13: Mara Maionchi: “mi fai un pò paura!”

Commenti entusiastici anche da parte di Mara Maionchi rimasta piacevolmente colpita dalla voce e dal talento di Sofia: “mi fai un pò paura! 16 anni, ammazza, sei molto brava, molto più avanti dell’età che hai, ma evidentemente la tua natura è questa che ti spinge e a vivere un’età già prossima. Brava, molto brava”. Non poteva usare parole migliori Malika Ayane, la vera sorpresa di questa prima puntata che dopo l’esibizione della cantante dice: “Sofia io sono sorpresa dalla maturità della tua scrittura, a come hai sviluppato la melodia…l’unica cosa che mi chiedo se adesso sei così, tra dieci anni che cosa ci combini? Brava, brava veramente”. Infine tocca a Samuel dei Subsonica esprimersi sull’esibizione di Sofia, ma anche il cantante non può non condividere il pensiero dei colleghi coach “hai conquistato tutti, quindi brava, complimenti!”. Con quattro si, Sofia passa direttamente alla fase dei BootCamp di Milano.

Chi è Kimono, nome vero Sofia Tornambene

Sofia Tornambene, nome d’arte Kimono, è una ragazza di Civitanova Marche. A soli 16 anni la ragazza può vantare già una partecipazione ad un programma televisivo di successo. Si tratta di “Sanremo Young”, il teen talent di Rai1 condotto da Antonella Clerici dove ha partecipato lo scorso anno. Ecco come si era presentata la giovane cantante: “Le emoji che mi rappresentano di più sono la faccina che arrossisce, perché sono molto timida e mi emoziono facilmente, e il karateji, perché faccio anche karate e per me è una delle passioni più grandi assieme alla musica. La canzone che avrei voluto scrivere o interpretare è “Quando” di Pino Daniele, per il suo testo fantastico e per la sua voce che ogni volta mi emoziona”. La passione per la musica è nata grazie al padre musicista e studia canto da quando ha soli 8 anni. I suoi artisti di riferimento sono Freddie Mercury, Michael Jackson e i Bee Gees.



© RIPRODUZIONE RISERVATA