Sofia Tornambene, Under donne/ Con “Fix You” dei Coldplay cerca il riscatto (X Factor 2019)

- Matteo Fantozzi

Sofia Tornambene, Under Donne X Factor 2019: la ragazza era partita benissimo però dopo il primo live qualcosa è andato storto. Riuscirà a riaddrizzare la situazione?

X Factor 13
Sofia Tornambene (Kimono) tra le Under Donne di X Factor 13

Sofia Tornambene, l’assegnazione di Sfera Ebbasta per il secondo live di X Factor

Per Sofia Tornambene torna protagonista a X Factor 2019 dove il suo coach Sfera Ebbasta le ha assegnato il delicato pezzo “Fix You” dei Coldplay. Nel corso della prima puntata dei Live Sofia ha, però, disatteso un po’ le aspettative: la sua interpretazione de L’ultimo bacio di Carmen Consoli non ha convinto tanto i giudici, per un’eccessiva espressività del volto che non rispecchiava le parole del brano della cantante siciliana. Nonostante questo il pubblico ha scelto di portarla avanti nella corsa alla vittoria di X Factor. Il suo modo di cantare è un perfetto miscuglio tra equilibrio e potenza, tra dolcezza e grinta che Sofia tira fuori quando inizia a cantare, curando con attenzione anche l’espressività del volto e la gestualità. La giovane marchigiana ha buone speranze di andare avanti nella corsa alla vittoria della tredicesima edizione di X Factor, sempre che Sfera Ebbasta riesca a scegliere per lei il brano giusto: per il secondo Live il giudice ha scelto di rispettare ancora una volta quelle che sono le indicazioni della concorrente e le ha proposto di cantare Fix You dei Coldplay. Nel 2019, Sofia Tornambene ha partecipato a Sanremo Young condotto da Antonella Clerici su Raiuno, classificandosi al 3° posto e avendo l’opportunità di duettare con cantanti del calibro di Povia e Shade. Il suo sogno è quello di diventare una cantautrice.

Sofia Tornambene: l’inedito “A domani per sempre”

Sofia Tornambene di X Factor 2019 ha 17 anni ed è di Civitanova Marche. E’ una delle concorrenti del team Under Donne di Sfera Ebbasta ed ha colpito i giudici sin dalle audizioni. La giovane cantante, il cui nome d’arte è Kimono per via della sua passione per le arti marziali, si è presentata alle Audition con un suo inedito dal titolo “A domani per sempre” con la quale è riuscita a conquistare i giudici con la sua semplicità, dolcezza e la sua capacità di arrivare dritto al cuore. Nella fase successiva, quella dei Bootcamp, Sofia si è presentata sul palco di X Factor 13 con un completo da calcetto composto da maglietta e pantaloncini: il messaggio era chiaro e infatti in quell’occasione interpretò magistralmente il brano La leva calcistica del ’68 di Francesco De Gregori. Agli Home visit a Berlino, invece, si è presentata per la prima volta con un brano straniero, People help the people nella versione di Birdy, incantando il suo giudice Sfera Ebbasta che ha scelto di portarla con sé nei Live.

Il video dell’inedito di Sofia Tornambene



© RIPRODUZIONE RISERVATA